Genoa, il torneo Spensley in memoria di Pippo Spagnolo e Franco Salvo

Va in scena l'edizione 2014 del noto torneo giovanile James Spensley, quest'anno dedicato alla memoria di due grandi genoani scomparsi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Il Genoa entra nella settimana della 22esima edizione del ‘Torneo Internazionale Giovanile del Centenario James Spensley’, manifestazione che si disputerà in contemporanea alla festa per le celebrazioni dei 121 anni del Club e la Pioneers Cup. Settimana intensa questa per il Grifone, che ha ospitato la conferenza stampa della kermesse giovanile nei locali del Genoa Museum and Store.

Una e importante la novità di questa edizione dello Spensley, che si giocherà da giovedì fino a domenica compresa e coinvolgerà 16 formazioni. Il torneo si sdoppia ufficialmente. Le 8 squadre che passeranno la fase a gironi, che ruoterà attorno ai campi di Torriglia, del Lagaccio, di Quarto Alta e Bavari, si qualificheranno per la prima ‘Coppa Pippo Spagnolo, dedicata alla memoria dello storico capo popolo rossoblù recentemente scomparso. Le eliminate, invece di far ritorno mestamente a casa, prenderanno parte al 1° Memorial ‘Franco Salvo’. Tutte le finali si giocheranno poi domenica nel quartier generale della Cantera genoana, lo Sciorba Stadium, al termine dell’ormai classica sfilata dei team partecipanti.

Torna su
GenovaToday è in caricamento