menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Ballardini invita alla prudenza. Floro Flores: «Voglio chiudere qui la mia carriera»

Dopo la vittoria per 4-1 sul Pescara, il mister mette in guardia dai facili entusiasmi. Intanto l'attaccante dichiara amore ai colori rossoblù

La vittoria contro il Pescara (clicca qui per il video) rappresenta una vera e propria boccata d'ossigeno per il Genoa: vittoria doveva essere, vittoria è stata (clicca qui per le pagelle). Il Palermo è staccato di tre punti, il Torino è a + 1. Il passo in avanti verso la salvezza è fatto, ma la missione non è ancora compiuta e il Grifone deve mantenere alta la guardia in queste ultime tre partite di campionato.

Lo sa bene mister Ballardini che invita tutti alla prudenza: «Quello contro il Pescara è un risultato che ci dà grande soddisfazione, ma rappresenta solo una tappa di avvicinamento alla salvezza. Nulla è stato ancora deciso».

Il mister poi analizza la partita: «Il primo tempo è stato brutto, noi ci siamo intestarditi a giocare centralmente e ci allargavamo poco sulle fasce. E' andata meglio per noi nella ripresa: per fortuna incontravamo una squadra che non aveva più niente da dire in campionato».

La testa è già alla gara di mercoledì contro il Torino, un'altra sfida decisiva anche perchè i Granata nelle ultime giornate sono precipitati in classifica e ora precedono i rossoblù di un solo punto: «Sarà una gara durissima, occorrerà affrontare la squadra di Ventura con la mentalità giusta: non dobbiamo far calare la concentrazione».

Anche Floro Flores ha espresso soddisfazione per il risultato: la sua presenza in campo si sta dimostrando sempre più insispensabile, anche per il cuore che l'attaccante mette in campo: «Siamo molto contenti, è una vittoria importantissima per noi e per i tifosi che ci sostengono sempre. restano tre partite da giocare, dobbiamo dare tutto già a partire dalla gara contro il Torino».

L'attaccante napoletano dichiara amore al Genoa: «Non mi sono mai pentito di essere tornato, sono attaccato a questi colori e ho un ottimo rapporto con i tifosi; e voglio finire qui la mia carriera».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento