menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone-Entella 3-3: fa tutto Sforzini, tripletta e rosso nella pazza sfida del Matusa

Gara senza logica al Matusa, la Virtus Entella in superiorità numerica per buona parte dell'incontro va sul doppio vantaggio con Sforzini, ma si fa rimontare fino al rigore del 3-3 firmato ovviamente dall'attaccante ex Pescara, poi espulso

Che partita al Matusa, ma che partita che stava per gettare alle ortiche la Virtus Entella. Alla fine sarà 3-3 con il Frosinone, un punto che può stare bene ai chiavaresi, ma visto il vantaggio di due reti e la superiorità numerica avuta per buona parte della gara l'occasione era di quelle da prendere al volo.

Fa tutto Ferdinando Sforzini, tre gol e un'espulsione nel finale, ma ci pensa una difesa da rivedere a complicare i piani di Prina. La gara si sblocca subito al 13' con il vantaggio firmato Sforzini, un vero e proprio gollonzo tra le belle statuine della difesa ciociara. Piove sul bagnato per l'Entella, Soddimo già ammonito colpisce con una manata Belli, per l'arbitro è rosso diretto. La Virtus ne approfitta subito e al 32' la Virtus raddoppia con Sforzini che ribadisce in rete una sponda di Ligi su cross di Di Tacchio. Qui l'Entella spegne la luce, al 36' Paroni non perfetto sulla respinta e Dionisi accorcia le distanze, al 42' difesa poco convinta al limite su Daniele Ciofani e il bomber trova il 2-2.

Nella ripresa, pronti e via e l'arbitro annulla un gol dubbio a Ligi, sembra il preludio al tris chiavarese, ma è il Frosinone a trovarlo con il rigore di Dionisi decretato per fallo di Cesar su Daniele Ciofani. Rimonta completata per il Frosinone, Prina stenta a crederci, ma al 91' arriva l'occasione del pari: calcio di rigore (generoso). Batte Sforzini ed è 3-3. Nervosismo nel finale con un doppio rosso proprio a Sforzini e Crivello. Finisce così, 3-3.

TABELLINO E VOTI

Entella-Frosinone 3-3

Reti: 13', 32' e 91' (rig.) Sforzini, 36' e 65' (rig.) Dionisi, 42' D. Ciofani

Frosinone (4-4-2): Zappino 5; Ciofani M. 6, Russo 5.5, Blanchard 5.5, Crivello 5.5, Carlini 6 (81' Sammarco sv), Gori 6.5 (74' Frara 5.5), Gucher 6.5, Soddimo 4; Dionisi 7 (89' Lupoli sv), Ciofani D. 7. A disposizione: Pigliacelli, Zanon, Santana, Cosic, Bertoncini, Pamic Allenatore: Stellone

Entella (4-3-3): Paroni 6; Iacoponi 5, Cesar 5, Ligi 5.5, Belli 5 (76' Lanini E. sv); Di Tacchio 6 (69' Costa Ferreira 6), Botta 6, Volpe 5.5; Mazzarani 5.5 (65' Cutolo 6), Sforzini 7.5, Masucci 5.5. A disposizione: Ayoub, Russo, Staiti, Troiano, Lewandowski, Battocchio Allenatore: Prina

?Arbitro: Aureliano.

Note: espulsi Soddimo al 22', Sforzini al 94' e Crivello al 95'; ammoniti Zappino, Carlini, Blanchard e Cesar.

RISULTATI Spezia-Livorno 3-0; Bari-Varese 3-0; Brescia-Latina 1-2; Carpi-Pescara 1-2; Cittadella-Crotone 0-0; Frosinone-Entella 3-3; Lanciano-Avellino 1-0; Perugia-Pro Vercelli 3-2; Trapani-Ternana 4-2; Modena-Bologna domenica; Vicenza-Catania lunedì

CLASSIFICA Carpi 59, Bologna 51, Avellino 49, Frosinone e Vicenza 48, Livorno 47, Spezia e Pescara 46, Lanciano e Perugia 43, Bari 40, Modena, Latina, Trapani ed Entella 37, Ternana 36, Cittadella e Pro Vercelli 35, Brescia 33, Crotone 32, Catania 31, Varese 28

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento