Frosinone-Entella 0-0: Borra è insuperabile, buon punto per la Virtus

Alla squadra di Tedino manca ancora la vittoria e se da una parte convince la difesa, ancora una volta solida e impenetrabile, dall'altra sembra mancare qualcosa sul fronte offensivo con un solo goal realizzato finora

Foto Facebook: Virtus Entella

Ancora un pareggio per l'Entella che nel turno infrasettimanale guadagna comunque un buon punto a Frosinone salendo a quota tre dopo quattro gare di campionato. Alla squadra di Tedino manca ancora la vittoria e se da una parte convince la difesa, ancora una volta solida e impenetrabile, dall'altra sembra mancare qualcosa sul fronte offensivo con un solo goal realizzato in questo primo scorcio di stagione. L'Entella ha sofferto a Frosinone, ma si è difesa con ordine dimostrando una grande solidità e mettendo in mostra anche il proprio portiere autore di almeno un paio di interventi decisivi, il dato che fotografa meglio l'andamento del match è quello relativo ai corner: 12-0 per i ciociari. 

Parte subito forte il Frosinone che ci prova al 3' con un destro di Dionisi che si stampa sulla traversa, poi ci prova anche Zampano ma la sua conclusione è alta sopra alla traversa. Prese le misure l'Entella contiene bene le sfuriate del Frosinone e non rischia praticamente più nulla nella prima frazione di gioco. 

Nella ripresa sfuriata dei ciociari che ci provano subito con Rohden e al 54' vanno vicini al bersaglio grosso con Dionisi che si presenta a tu per tu con Borra. Il portiere biancoceleste, con il contributo di Pellizzer, sventa la minaccia. Ancora Borra è protagonista al 57' quando si oppone alla girata volante di Brighenti. 

Il Frosinone non demorde, ma l'Entella tiene botta: al 69' salva Poli su un tiro a botta sicura di Rohden, poi all'87' è ancora Borra il protagonista su sviluppi di angolo: corner di Ciano e incornata di Tabanelli che il portiere dell'Entella devia con la mano destra. La prima occasione per i biancocelesti capita in chiusura di tempo con un tiro abbastanza centrale di Pavic. 

IL TABELLINO

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Salvi, Kastanos (93' Carraro), Maiello, Zampano (77’ Beghetto); Rohden (77’ Tabanelli); Dionisi (64' Ciano), Novakovich  (46' Parzyszek). All. Nesta.

VIRTUS ENTELLA (3-5-2): Borra; Pellizzer, Chiosa, Poli; Coppolaro, Brescianini (13’  Toscano), Paolucci, Koutsoupias (77' Cardoselli), Costa (59'  Pavic); Brunori (67’ st Mancosu), Petrovic (77' De Luca). All. Tedino.

ARBITRO: Pezzuto di Lecce.

NOTE: ammoniti Capuano, Coppolaro, Ciano, Mancosu, Brighenti, Pellizzer e Toscano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento