Nasce il FantAics: il primo fantacalcio con i calciatori amatoriali

Aics Genova inventa il primo fantacalcio del calcio amatoriale con tutti i giocatori con i propri valore, statistica e punteggio. Un progetto innovativo, primo nel suo genere

Un intero Fantacalcio con tutti i giocatori del calcio amatoriale. L'idea è stata messa in atto da Aics Genova, noto ente di promozione sportiva che da anni si distingue nell'organizzazione di campionati calcistici e non solo.

Un vero e proprio fantacalcio dove i protagonisti non sono i soliti calciatori di serie A ma (tutti) i calciatori e calciatrici Aics.
Sulla base della grande mole di dati statistici gestiti dai database Aics, sono stati progettati degli specifici algoritmi per il calcolo del "valore" di ogni calciatore e il calcolo del "voto" per ogni partita disputata.

Un progetto unico nel suo genere, che coinvolge le migliaia di calciatori e calciatrici, ognuno presente nel classico “listone” con la propria valutazione, le proprie statistiche e molto altro. Ogni utente potrà formarsi la propria squadra, proprio come nel Fantacalcio di Serie A, con 250 Fantamilioni a disposizione e, qualora giocasse in Aics, potrà anche “autocomprarsi”. Il punteggio sarà dato dalla differenza tra bonus e malus (presenza, gol, coroncina per migliore in campo/ammonizioni ed espulsioni).

Si tratta di uno dei tanti progetti innovativi creati da Aics Genova nel lockdown, dopo un sito ampiamente rinnovato e ricco di servizi e addirittura un file opzioni per poter giocare sulla Play Station al campionato Aics ora da via Galata, in attesa del ritorno in campo previsto per settembre, si sono inventati anche il FantAics.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

Torna su
GenovaToday è in caricamento