menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entella-Vicenza 4-1: Virtus show al Comunale, poker con un super Caputo

La Virtus Entella torna a vincere e resta in zona playoff. Spettacolare 4-1 rifilato al Vicenza con le reti di Costa Ferreira, Masucci e la doppietta di Caputo

La sconfitta di Pescara è stata un semplice incidente di percorso, questa Virtus Entella fa sul serio e torna a vincere con uno splendido 4-1 rifilato al Vicenza al Comunale di Chiavari. Sblocca la partita uno splenido tiro dal limite di Costa Ferreira che non lascia scampo a Vigorito. Reazione ospite con il pareggio di Galano su calcio di rigore, poi ci pensa l'arbitro ad annullare (chiamata molto dubbia) il 2-1 di Pellizzer.

Nella ripresa solo una squadra in campo, raddoppio di Ciccio Caputo dal dischetto, poi lo splendido 3-1 con la discesa fulminante di Keita e la "volèe" al bacio ancora una volta di uno scatenato Caputo. Nel finale arriva anche il poker di Masucci che fa esplodere una città intera. Triplice fischio. Chiavari esulta, e sogna.

TABELLINO E VOTI

Entella-Vicenza 4-1

Reti: 10' Costa Ferreira, 12' Galano (rig.), 54' (rig.) e 58' Caputo, 82' Masucci

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci 6; Keita 7, Pellizzer 6,5, Ceccarelli 6,5 (87' Volpe sv), Iacoponi 7; Troiano 6,5, Jadid 6,5 (71' Sestu 6), Palermo 6,5; Costa Ferreira 7,5; Masucci 7, Caputo 7,5 (63' Cutolo 6). All. Aglietti. (A disp. Paroni, Gerli, Pellizzari, Petkovic, Sforzini, Zanon.

Vicenza (4-3-3): Vigorito 6; Laverone 5, Sampirisi 5, Mantovani 5, D'Elia 5; Gagliardini 5 (60' Urso 5,5), Modic 5 (64' Gatto 5,5), Cinelli 5,5 (72' Sbrissa 5); Galano 6, Raicevic 5, Giacomelli 5. All. Marino. (A disp. Marcone, Bianchi, El Hasni, Pazienza, Pettinari, Rinaudo).

Arbitro: Di Paolo.

Note: ammoniti Troiano, Mantovani, Sampirisi, Giacomelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento