menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entella-Perugia 2-1: la Virtus soffre ma fa festa con Ceccarelli e Caputo

La Virtus soffre ma riesce a portare a casa una vittoria importante davanti al suo pubblico. Le reti sono di Ceccarelli, al suo primo centro con i chiavaresi e del solito Caputo, migliore in campo

L'Entella conquista tre punti d'oro e dimostra di sapere soffrire contro una squadra pericolosa in più occasioni. Breda e Bucchi schierano qualche novità rispetto alle ultime uscite: fuori Palermo, Sini e Tremolada per Di Paola, Belli e Masucci.

Dopo un minuto di silenzio in ricordo di Osvaldo Neri, il tifoso perugino deceduto sugli spalti del Curi domenica scorsa, La Penna dà il via alla sfida. La Virtus trova subito il vantaggio con Ceccarelli, al suo primo centro con i biancocelesti. Moscati la mette in mezzo su calcio d'angolo, il difensore salta più in alto di tutti e insacca di testa.

Qualche brivido a Rosati lo fanno venire Masucci poco dopo, con un tiro da fuori che si stampa sulla traversa, e Cutolo, bravo a liberarsi degli avversari e andare a concludere.

Il Perugia non ci sta e si riversa in attacco. La difesa della Virtus fatica a contenere gli assalti e al 34' gli ospiti trovano il pari con Nicastro, ancora di testa. Iacobucci si deve arrendere. La pressione della squadra di Bucchi non si arresta, ma fortunatamente la difesa della Virtus non si scompone, concedendo raramente la conclusione agli avversari.

Nella ripresa Breda azzecca i tre cambi, dando maggiore consistenza alla squadra. Ma a decidere la gara è il solito Caputo, implacabile davanti a Rosati dopo un lungo rilancio di Iacobucci e la sponda di Beretta. Proprio il numero nove biancoceleste risulta il migliore in campo. Vittoria importante, oltre che per i tre punti, per i risvolti sul piano psicologico. La Virtus è ora più consapevole dei propri mezzi e può continuare quella crescita, che tifosi e società si auspicano.

TABELLINO

Virtus Entella-Perugia 2-1

Reti: 5' Ceccarelli, 34' Nicastro e 72' Caputo

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Iacoponi; Di Paola (46' Sini), Troiano, Moscati; Masucci (64' Beretta); Cutolo (57' Tremolada), Caputo. All. Breda.

Perugia (4-3-3): Rosati; Del Prete, Volta, Monaco, Di Chiara; Zebli, Acampora (75' Di Nolfo), Ricci; Nicastro (79' Traore), Guberti, Di Carmine (67' Bianchi). All. Bucchi.

Arbitro: La Penna di Roma.

Note: ammoniti Volta, Del Prete, Ceccarelli e Pellizzer.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento