menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entella-Modena: la salvezza in 180 minuti, Aglietti senza tre pedine

Un intero campionato in 180 minuti, la Virtus Entella sabato ospita il Modena per l'andata del playout di Serie B. Aglietti con problemi di formazione con Volpe, Cutolo e Masucci assenti. Rientra Cesar

Si decide tutto in 180 minuti. La Virtus Entella si gioca la salvezza con il Modena in un playout vietato ai deboli di cuore. Partono favoriti i gialloblù per la miglior posizione in classifica, fatali gli scontri diretti con i canarini che hanno dato il vantaggio agli emiliani di poter pareggiare entrambe le sfide per salvarsi. La Virtus invece può fare pochi calcoli, vincere nel doppio confronto.

Pubblico chiamato a raccolta per l'ultima al Comunale, Aglietti confida nel ritorno al gol di Ferdinando Sforzini, a secco da due mesi. Calcio d'inizio sabato alle ore 18.30.

QUI VIRTUS ENTELLA Problemi di formazione per Aglietti che perde capitan Volpe per squalifica e dovrà rinunciare anche a Masucci e Cutolo. Il secondo saluta anzitempo la stagione e non ci sarà nemmeno al Braglia, mentre l’ex Frosinone potrebbe recuperare per la sfida del 6 giugno. Rientra dai due turni di stop Cesar, e il suo utilizzo potrebbe far accomodare in panchina Russo. Staiti e Botta si giocano una maglia per sostituire Volpe. In attacco l’ex, Mazzarani, la salvezza potrebbe passare dai suoi piedi.

QUI MODENA Due squalificati nei canarini, Amidu Salifu e Andrea Schiavone, entrambi centrocampisti. Pavan e Melotti sanno che a Chiavari sarà fondamentale non perdere per poi giocarsi la sfida in casa davanti al proprio pubblico. Tanto dipenderà dal “diablo” Granoche, capocannoniere di cadetteria a quota 19 gol. Con lui il tridente verrà completato da Fedato e Garritano.

Le probabili formazioni

Virtus Entella (4-3-3): Paroni; Belli, Ligi, Cesar (Russo), Iacoponi; Battocchio, Botta (Staiti), Troiano; Mazzarani, Costa Ferreira, Sforzini. All. Aglietti.

Modena (4-3-3): Pinsoglio; Rubin, Gozzi, Cionek, Calapai; Nizzetto, Signori, Martinelli; Fedato, Garritano, Granoche. All. Pavan-Melotti.

Arbitro: Mariani.

Calcio d'inizio: sabato ore 18.30 stadio Comunale di Chiavari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento