Sport Via Aldo Gastaldi

Entella-Modena 2-2: rimonta che fa male, al Braglia servirà solo vincere

La Virtus Entella getta alle ortiche l'andata del playout salvezza facendosi raggiungere sul 2-2 dopo essersi portata avanti di due reti. Al ritorno, al Braglia, servirà solo una vittoria per centrare la permanenza in Serie B

Una partita gettata alle ortiche, una salvezza gettata alle ortiche. La Virtus Entella si fa male da sola e dopo essersi portata sul 2-0 nel playout d'andata contro il Modena si fa raggiungere sul pari. 2-2 al Comunale, al Braglia solo una vittoria salverà la squadra di Alfredo Aglietti.

Spettacolare primo tempo della Virtus che passa in vantaggio col bel triangolo finalizzato da Costa Ferreira e raddoppia con la "iena" Staiti, uno dei migliori in campo. Ma è il gol prima dell'intervallo realizzato dal funambolico Garritano a tagliare le gambe all'Entella.

Nella ripresa infatti il Modena prende coraggio e realizza il pari col solito Garritano. Nel finale la Virtus si scuote, cerca il gol con Sfrorzini e il neo entrato Moreo, ma si deve accontentare del 2-2. Risultato pericoloso, a Modena servirà solo vincere.

TABELLINO E VOTI

Virtus Entella-Modena 2-2

Reti: 25' Costa Ferreira, 39' Staiti, 42' e 67' Garritano

Entella (4-3-3): Paroni 5.5; Belli 5.5, Cesar 6, Ligi 5, Iacoponi 6.5; Staiti 6.5, Battocchio 5.5, Troiano 5.5 (77' Botta sv); Costa Ferreira 6.5 (84' Rozzi sv), Sforzini 5.5, Mazzarani 5.5 (69' Moreo 6). A disposizione: Pelizzoli, Cecchini, Russo, Lanini E., Valagussa, Baldanzeddu. Allenatore: Aglietti

Modena (4-4-1-1): Pinsoglio 5.5; Calapai 6 (75' Marzorati 6), Gozzi 5.5, Cionek 5.5, Manfrin 5.5; Nizzetto 6, Signori 6.5, Martinelli 6, Acosty 6 (56' Fedato 6); Garritano 8 (88' Sakaj sv); Granoche 5.5 A disposizione: Manfredini, Ferrari, Zucchini, Franco, Besea, Rubin. Allenatore: Melotti

Arbitro: Mariani.

Note: ammoniti Costa Ferreira, Martinelli, Nizzetto e Sforzini,

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entella-Modena 2-2: rimonta che fa male, al Braglia servirà solo vincere

GenovaToday è in caricamento