menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia: Entella avanti a fatica, rigori decisivi con il Benevento

Buona la prima stagionale per la Virtus Entella, ma che fatica. La squadra di Prina supera il Benevento ai calci di rigore, dopo il 2-2 nei tempi regolamentari. Subito il pareggio al 93', poi dal dischetto gol decisivo di Botta

La Virtus Entella accede al terzo turno di Coppa Italia dopo aver battuto il Benevento ai calci di rigore. Come si suol dire, buona la prima per i ragazzi di Prina, alla prima sfida ufficiale in stagione. Passa anche lo Spezia, 1-0 sul Lecce.

Non facile il successo contro i campani, ma quando tutto sembrava fatto è arrivato il pareggio al terzo minuto di recupero dell'ariete Marotta che ha gelato tutto il Comunale pronto a far festa. Dopo soli due minuti era stato Mazzarani a portare in vantaggio la Virtus: proprio l'ex Modena aveva aperto per Troiano, cross di quest'ultimo, la palla torna a Mazzarani che insacca. Virtus scatenata, ma al 28' arriva il pareggio del Benevento con Doninelli che trasforma in gol la punizione di Melara.

La Virtus però non accusa il colpo e prima dell'intervallo è Moreo a riportare i suoi in vantaggio su cross di uno scatenato Mazzarani. Nelle ripresa entra il giovane Latour per l'infortunato Litteri, la Virtus cerca di chiudere la pratica, ci va vicinissimo con Mazzarani e Costa Ferreira (traversa), ma al terzo minuto di recupero viene gelato da Marotta. 2-2 si vai ai supplementari.

Ai supplementari subito un gol annullato a Doninelli per fuorigioco, poi ci prova la Virtus, ma la palla non entra. Niente da fare, si va alla lotteria dei calci di rigore. Primo errore del Benevento con Lucioni, i campani sbagliano ancora con Som, ma Michele Russo e Costa Ferreira fanno altrettanto. Si va ad oltranza, dopo i gol di Celjak e Malele è decisivo il settimo tiro: Montini sbaglia per i campani, Botta non perdona per la Virtus. Entella avanti, domani conoscerà l'avversario del terzo turno, in programma domenica 24 agosto contro la vincente tra Varese e Juve Stabia.

Il tabellino

Virtus Entella-Benevento 2-2 7-6 ai calci di rigore

Reti: 2' Mazzarani, 28' Doninelli, 37' Moreo, 93' Marotta

Sequenza rigori: Doninelli gol, Troiano gol, Lucioni fuori, Cesar gol, Melara gol, Latour gol, Som parato, Russo parato, Marotta gol, Costa Ferreira parato, Celjak gol, Malele, gol, Montini fuori, Botta gol

Virtus Entella: Pelizzoli, Iacoponi, Baldanzeddu, Cesar, Volpe, Russo, Troiano, Botta, Mazzarani (85' Costa Ferreira), Moreo (74' Malele), Litteri (46' Latour). All. Prina. (A disp. Paroni, Zottino, Zigrossi, Valagussa, Belli).

Benevento: Piscitelli, Celjak, Som, Padella, Lucioni, Vitiello (67' Marotta), Campagnacci, Doninelli, Eusepi (75' Montini), Melara, Mancosu (83' Kanoute). All. Brini. (A disp, Pane, Bassini, Tascia, Frasciello, Agyei, Porcaro).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento