Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Cus Genova: inizia l'avventura in campionato per basket, rugby e volley

Tutto pronto al Palacus per lo storico esordio del Cus Genova Volley nel campionato nazionale di Serie B. Impegno casalingo anche per il rugby. Derby nel basket

I ragazzi del Cus Genova sono pronti a tornare in campo. Sono tre le squadre che esordiscono in campionato nel fine settimana, per il Volley l'emozione di calcare il palcoscenico della Serie B. Di seguito il dettaglio degli impegni.

Rugby

Il Cus Genova Rugby si presenta alla prima sfida del campionato con una squadra leggermente rimaneggiata. Sfida d'apertura che si gioca in casa, allo stadio Carlini domenica ore 15.30. Grandi aspettative per i ragazzi del nuovo allenatore Edd Thrower, che l'hanno scorso hanno mancato la promozione nel "nuovo" Top 12 per un soffio, un solo punto di scarto. E quest'anno i ragazzi biancorossi avranno ancora una volta la possibilità di dimostrare la loro forza.

Pallavolo

Tutto pronto al Palacus per lo storico esordio del Cus Genova Volley nel campionato nazionale di Serie B. Ragazzi di Gerry Grotto impegnati sabato alle 18 al Palacus contro Busseto. Nelle ultime settimane i Biancorossi si sono preparati attentamente effettuando test amichevoli come in occasione della Partner Cup e del Memorial Chierichetti. Due competizioni in cui l'allenatore e la dirigenza hanno tratto spunti importanti. 

Pallacanestro

Tutto pronto anche per l'esordio del Cus Genova Basket di Giovanni Pansolin in Serie C Silver. Un esordio da campioni in carica, per il secondo anno consecutivo. E si inizia subito con il botto: sabato alle 19.15 i Biancorossi andranno a far visita all'Ardita Juventus di coach Chiesa nella sfida che in questi anni è stata riconosciuta come il derby di Genova. Biancoviola reduci dalla sconfitta a Vado, Universitari alla ricerca dei primi due punti in campionato.

Hockey

Il Cus Genova Hockey se la vedrà domenica in Serie B con le Riserve dell'HC Savona alle 9 al Lagaccio. Biancorossi che arrivano alla partita (non valida per la classifica) con qualche assenza e degli acciaccati. Sarà quindi occasione per provare giocatori in ruoli nuovi e affinare alcuni automatismi che ancora sono macchinosi nel nuovo 4-4-2 di mister Cappelli. Partita comunque alla portata dei Biancorossi che non perdono al Lagaccio in campionato da un anno e mezzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cus Genova: inizia l'avventura in campionato per basket, rugby e volley

GenovaToday è in caricamento