Cosenza-Entella 0-0: poche emozioni, ma buon punto per Tedino

Entella con tante assenze: out Pellizzer, Rodriguez, Schenetti, Mancosu e Nizzetto

Foto da Facebook: Virtus Entella

Comincia con un pareggio a reti bianche il campionato dell'Entella, niente goal e poche emozioni al San Vito-Marulla di Cosenza per la truppa di Tedino priva di molti potenziali titolari: out Pellizzer, Rodriguez, Schenetti, Mancosu e Nizzetto. Buon punto, comunque, in una trasferta non banale.

La prima occasione capita al Cosenza con Bittante che trova però la grande risposta di Borra, la replica della formazione di Chiavari arriva al 38' con un destro incrociato di De Luca che non impensierisce Saracco. 

Nella ripresa cala ulteriormente il ritmo ma arriva comunque una buona occasione per l'Entella che al 62' sfiora il vantaggio con una punizione dai 35 metri di Paolucci che Saracco devia in corner. Sarà l'unico vero guizzo del secondo tempo, prima di un finale soporifero.  

Il tabellino 

Cosenza-Entella 0-0

Cosenza (3-4-1-2): Saracco; Ingrosso, Idda, Legittimo; Corsi, Bruccini (82' Kone), Sciaudone, Bittante; Baez; Carretta (82' Sacko), Litteri (57' Gliozzi). All. Occhiuzzi.

Entella (4-3-1-2): Borra; De Col, Poli, Chiosa, Costa; Settembrini (36' Toscano), Paolucci, Brescianini (81' Cardoselli); Crimi; De Luca, Brunori (70' Morra). All. Tedino.   

Arbitro: Illuzzi di Molfetta.

Note: ammoniti Bruccini, Paolucci, Litteri, Ingrosso e Brescianini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento