menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa e Samp: gli acquisti e le cessioni del mercato di gennaio

Le due squadre sembrano uscire rinforzate dalla sessione invernale: Preziosi ha regalato a Marino tre giocatori importanti come Gilardino, Sculli e Biondini. Nella Samp spiccano la cessione di Palombo e l'arrivo di Eder

La sessione invernale del calciomercato si è chiusa da oltre una settimana e le prime partite con i nuovi acquisti si sono giocate: è tempo di fare i primi bilanci per le due società genovesi.

Il Genoa è una delle squadre di serie A che più si è rinforzata in questo mercato: spicca l’arrivo di un bomber di razza come Gilardino, attaccante dalle indiscutibili doti che ha già segnato il suo primo gol con la maglia rossoblù. Con lui la squadra gioca meglio e gli altri fuoriclasse alla corte di Preziosi sembrano intendersi a meraviglia con l’ex viola. Caracciolo e Pratto si sono rivelati una delusione e sono stati ceduti: il primo al Novara, il secondo in Sudamerica al Velez Sarsfield.

Un’altra cessione scomoda è quella di Dainelli, dettata probabilmente da questioni extracalcistiche: il giocatore sembra infatti essere implicato nelle inchieste sul calcioscommesse.

Il tecnico Marino, il primo vero acquisto di Preziosi arrivato a dicembre in sostituzione di Malesani, sembra aver regalato alla squadra un gioco fluido e divertente da vedere. Presi anche Biondini, centrocampista prezioso di quantità e Beppe Sculli, che garantisce sempre grande corsa e carattere. Da tenere d’occhio Belluschi, che ha mostrato grandi cose nei suoi primi 15’ minuti in serie a con la maglia rossoblù, e Carvalho. Preziosi si è mosso anche per il futuro, acquisendo la metà del cartellino del giovane promettente Immobile.

ACQUISTI

Roger De Carvalho (Difensore) Figueirense, prestito  - Fernando Belluschi (Centrocampista) Porto, prestito  - Ciro Immobile  (Attaccante) Juventus, comproprietà - Giuseppe Sculli (Attaccante) Lazio, prestito - Cesare Bovo (Difensore) Palermo , definitivo  - Davide Biondini (Centrocampista) Cagliari, definitivo - Alberto Gilardino (Attaccante) Fiorentina, definitivo 

CESSIONI

Sebastian Ribas (Attaccante) Sporting, prestito  - Andrea Caracciolo (Attaccante) Novara, prestito - Sebastian Ribas (Attaccante) Sporting, prestito  - Alexander Merkel  (Centrocampista) Milan, prestito - Emiliano Viviano (Portiere) Palermo, comproprietà - Riccardo Meggiorini (Attaccante) Torino, comproprietà - Felipe Seymour (Centrocampista) Catania, prestito - Dario Dainelli (Difensore) Chievo, prestito - Lucas Pratto (Attaccante) Velez Sarsfield, prestito

Sul fronte Samp il mercato è stato meno sereno e più movimentato: da un lato c’era l’esigenza di rimediare agli errori commessi nella sessione estiva e di acquistare giocatori in grado di regalare alla spenta formazione di inizio stagione un briciolo di grinta e carattere. Dall’altro c’era la volontà di sfoltire la rosa e tagliare i ponti con il passato. 

L’operazione più clamorosa ha riguardato Palombo: 10 anni con la maglia blucerchiata, ceduto all’Inter perché non rientrava più nel progetto tecnico dei Garrone. Ceduti anche i deludenti Maccarone, Piovaccari, Koman, Dessena, Bentivoglio e Accardi.

Sensibile ha portato a Genova giocatori importanti come Eder, Munari e Renan, che hanno mostrato buone cose nel successo contro il Grosseto. Ancora da valutare Juan Antonio, Berardi, e Pellè.

ACQUISTI

Gaetano Berardi (Difensore) Brescia, definitivo  - Juan Antonio (Attaccante) Brescia, definitivo - Shkodran Mustafi (Difensore)  Everton, definitivo - Savvas Gentsoglou (Difensore)  AEK Atene, definitivo - Eder (Attaccante) Cesena, prestito - Renan (Centrocampista) Cluj, prestito - Gianni Munari (Centrocampista) Fiorentina, definitivo - Graziano Pellè (Attaccante) Parma, prestito 

CESSIONI

Daniele Dessena (Centrocampista) Cagliari, prestito - Francesco Signori (Centrocampista) Modena, prestito - Salvatore Foti (Attaccante) Brescia, comproprietà - Massimo Maccarone (Attaccante) Empoli, prestito - Simone Bentivoglio (Centrocampista)  Padova, prestito -  Pietro Accardi   (Difensore) Brescia, definitivo - Vladimiri Koman (Centrocampista) Monaco, definitivo - Federico Piova ccari (Attaccante) Brescia, prestito - Angelo Palombo (Centrocampista) Inter, prestito

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento