rotate-mobile
Calcio

La Voltrese batte il Legino e vola in testa

La Voltrese vince contro il Legino e vola al primo posto solitario in classifica nel girone A di Promozione. 

Un gol nel secondo tempo regala alla Voltrese la vittoria 1-0 con il Legino e il primo posto in classifica con due punti di vantaggio sul Serra Riccò che però ha una gara in meno e oggi è stato fermato sullo 0-0 dal Bragno. 

La gara di oggi è equilibrata e i savonesi al 1’ sono già pericolosi con il giovane Tobia, ma Secondelli è attento. Prima del duplice fischio si rinnova la sfida tra i due ma è ancora il numero uno a spuntarla, poi al 43’ la Voltrese con Cecon prova il colpo del vantaggio, ma la conlcusione è debiole. 

Nel secondo tempo la partita si sblocca, è il 54’ quando la capolista ringrazia Owusu e il suo tiro sul secondo palo che vale il vantaggio e alla fine sarà decisivo per la vittoria finale. Non che non ci siano altre occasioni, due sono infatti clamorose. Al 72’ la Voltrese colpisce un palo con la deviazione di Ventura su azione da calcio d’angolo. Poi, tre minuti più tardi, il Legino pasticcia e regala a Matzedda la palla che può valere il raddoppio ma il giocatore spara alto. Un errore che non inciderà sul risultato finale, la Voltrese vince e spicca il volo.

Per i prossimi turni la capolista si dovrà proteggere non solo dal Serra Riccò ma anche dalla Praese che ora è quinta a 33 punti, ma ha due gare in meno rispetto a chi occupa oggi il primo posto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Voltrese batte il Legino e vola in testa

GenovaToday è in caricamento