rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

VIDEO | Genoa-Venezia 0-0: il Grifone non passa, tegola Destro

Il bomber del Genoa è stato costretto a uscire per un problema muscolare al 55'

Il Genoa spinge, ma non passa contro il Venezia. La formazione di Ballardini sale a quota 8 punti in classifica agganciando lo Spezia, ma non riesce ad allontanarsi dalla zona rossa. Buono l'atteggiamento in campo con tante occasioni create soprattutto nel primo tempo, nel finale però anche il Venezia ha avuto un paio di palloni per portare a casa l'intera posta in palio. Tegola Destro per i rossoblù, il bomber è stato costretto a uscire per infortunio a inizio ripresa, si attendono novità sull'entità del problema muscolare, è uscito zoppicando tenendosi la coscia al 55'.

Genoa-Venezia 0-0, la cronaca 

Botta e risposta in avvio: al 5' bussa Busio con un tiro a botta sicura che sfiora il palo, replica Destro al 6' con una girata parata in due tempi. Genoa ancora pericoloso al 7' con un gran destro di Cambiaso alzato in corner da Romero, all'11' ci prova invece Rovella su punizione trovando ancora la risposta del portiere argentino. Buono l'atteggiamento degli uomini di Ballardini che tentano un paio di incursioni anche con Galdames (21') e Sturaro (28'), ma in entrambi i casi nessuno trova la deviazione vincente in area, poi al 33' Sturaro di testa mette paura al Venezia su sviluppi di corner, palla di poco alta sulla traversa. Insiste il Grifone che al 43' va ancora vicino al vantaggio con un calcio di punizione di Rovella che esce di poco.

Nella ripresa Ballardini si gioca la carta Caicedo togliendo Pandev, la prima grande occasione è però del Venezia: al 52' torre di Henry per Caldara e grande respinta di Sirigu, due minuti dopo tegola Destro: problema muscolare per il bomber del Genoa che in seguito a uno scatto chiede il cambio alla panchina, al suo posto Ekuban che al 61' ha il pallone per sbloccarla, ma trova la parata a terra di Romero. Attacca il Genoa alla ricerca dei tre punti e protesta dopo un contatto in area tra Haps e Kallon al 70', l'arbitro lascia proseguire e non cambia idea dopo il check del var, nel finale però anche il Venezia ha le occasioni per passare in vantaggio: bravo Sirigu prima su una palla spizzata da Henry (81') e poi decisivo su un gran colpo di testa di Caldara all'82', brivido Kiyine all'86' con un tiro a giro che esce di pochissimo.

Genoa-Venezia 0-0 | Tabellino e voti

GENOA (4-3-1-2): Sirigu 6.5; Cambiaso 6.5, Biraschi 6, Vasquez 6, Criscito 6.5; Rovella 6.5, Badelj 6, Sturaro 6 (46' Kallon 6); Galdames 5.5 (46' Touré 6); Pandev 6 (46' Caicedo 6), Destro 6 (55' Ekuban 5.5, 84' Buksa sv). All. Ballardini.

VENEZIA (4-3-3): Romero 6; Mazzocchi 6 (46' Ebuehi 5.5), Caldara 6.5 , Ceccaroni 6, Haps 6.5 (83' Molinaro sv); Crnigoj 5.5 (68' Kiyine 6.5), Busio 6, Tessmann 5.5; Aramu 5.5 (76' Peretz 6), Henry 5.5 (83' Forte sv), Okereke 5.5. All. Zanetti.

ARBITRO: Mariani di Aprilia.

NOTE: ammoniti Biraschi, Mazzocchi, Caldara e Aramu.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VIDEO | Genoa-Venezia 0-0: il Grifone non passa, tegola Destro

GenovaToday è in caricamento