rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Calcio

VIDEO | Genoa-Roma 0-2: Mourinho pesca il jolly Afena Gyan, esordio amaro per Sheva

Il Grifone resiste fino all'82', poi viene travolto dalla doppietta dell'attaccante classe 2003 lanciato dallo "Special One"

Esordio amaro per Shevchenko che mette in campo un Genoa solido e capace di soffrire, ma alla fine deve cedere il passo alla Roma. Mourinho pesca il jolly mandando in campo il giovanissimo Felix Afena Gyan (classe 2003) che lo ripaga con una doppietta tra 82' e 94'. Due goal (il secondo da grande campione) che lasciano il Grifone al terzultimo posto in classifica, in piena zona retrocessione. Gara molto accorta dei rossoblù che si sono resi pericolosi una sola volta dalle parti di Rui Patricio, ma che hanno anche arginato bene le sfuriate dei giallorossi fino a meno di dieci minuti dalla fine. Bisogna subito voltare pagina, nelle prossime quattro gare il calendario propone due trasferte (Udinese e Juventus) intervallate dalla gara interna contro il Milan, poi sarà tempo di derby il 10 dicembre. Un ciclo di fuoco in cui Sheva deve cercare di rimanere attaccato al treno salvezza, a gennaio gli investimenti non mancheranno. 

Genoa-Roma 0-2, la cronaca

Clima delle grandi occasioni al Luigi Ferraris per una gara che rappresenta l'inizio di una nuova era per il Grifone. Per la prima Shevchenko deve fare i conti con le assenze e sceglie un 3-5-2 con Pandev ed Ekuban terminali offensivi. Partenza convinta della Roma che ci prova subito con l'ex Shomurodov (colpo di testa alto al 4'), poi prende le misure il Grifone che al 14' tira però un sospiro di sollievo per un gran goal di Mkhitaryan annullato a causa di un tocco di mano di Abraham. La squadra di Shevchenko controlla i giallorossi, ma rischia grosso al 28': imbeccata di El Shaarawy per Eldor che, a tu per tu con Sirigu, calcia alto. Alza il baricentro il Genoa che nel quarto d'ora finale guadagna metri e si affaccia anche nell'area della Roma, senza però creare grossi pericoli dalle parti di Rui Patricio, la formazione di Mourinho ci prova, invece, con il solito Mkhitaryan che, di controbalzo dal limite calcia alto sopra alla traversa. 

Nessun cambio a inizio ripresa, il primo tiro in porta è ancora della Roma con il solito Mkhitaryan che conclude di poco alto con il sinistro, la formazione di Mourinho spinge alla ricerca del vantaggio, ma non riesce a sfondare. Il primo cambio del Genoa arriva al 63' con Hernani che rileva uno stanco Pandev, le occasioni (non clamorose) sono sempre di marca giallorossa con il solito attaccante armeno che al 69' prova il diagonale di potenza, ancora una volta senza inquadrare lo specchio, e al 74' sfiora il palo dopo aver ricevuto palla da Abraham. Nel mezzo l'unica vera occasione del Genoa: gran discesa di Vasquez e palla in mezzo per Sturaro che, contrastato da El Shaarawy, prova la deviazione volante: Rui Patricio non si fa sorprendere. Il Genoa è compatto e resiste, ma all'82' deve capitolare: Mkhitaryan mette il turbo e porta a spasso i giocatori del Genoa, poi scarica per il giovanissimo Afena Gyan (classe 2003) che in diagonale mette la palla alle spalle di Sirigu. Shevchenko butta nella mischia Galdames, Buksa e Bianchi per cercare il pareggio, ma è ancora il giovane talento lanciato da Mourinho a prendersi la scena con un goal incredibile: destro all'incrocio dei pali che, sul gong, fissa lo 0-2.

Genoa-Roma 0-2 tabellino e voti

Reti: 82' e 94' Afena Gyan

Genoa (3-5-2): Sirigu 6; Biraschi 6 (84' Bianchi sv), Vasquez 6, Masiello 6.5; Sabelli 5.5 (84' Ghiglione sv), Rovella 6, Badelj 5.5 (90' Galdames sv), Sturaro 5.5 (90' Buksa sv), Cambiaso 5.5; Pandev 5.5 (63' Hernani 6), Ekuban 5. All. Shevchenko.

Roma (4-4-2): Rui Patricio 6; Karsdorp 6.5, Mancini 6, Kumbulla 6 (87' Smalling sv), Ibanez 6; Mkhitaryan 7, Pellegrini 5.5 (92' Bove sv), Veretout 5.5, El Shaarawy 6; Shomurodov 5 (74' Afena Gyan 8), Abraham 5. All. Mourinho.

Arbitro: Irrati di Pistoia.

Note: ammoniti Cambiaso, Veretout, Badelj e Sabelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VIDEO | Genoa-Roma 0-2: Mourinho pesca il jolly Afena Gyan, esordio amaro per Sheva

GenovaToday è in caricamento