Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Video Bologna Genoa 2-2: il Grifone non molla mai, Criscito fissa il pareggio

Botta e risposta tra Hickey e Destro, poi nel finale doppio rigore di Arnautovic e Criscito con Sirigu che salva il risultato nel recupero

Due volte sotto e due volte subito in piedi sul quadrato. Questa l'estrema sintesi di una gara terminata con un giusto pareggio tra Genoa e Bologna. La squadra di Ballardini ha il merito di non buttarsi giù dopo i goal di Hickey e Aranutovic, prima Destro e poi Criscito su rigore fissano il definitivo 2-2. Brivido però in pieno recupero con Sirigu che salva il 3-2 con un intervento prodigioso su Soriano. Il portierone si conferma uno dei migliori acquisti dell'ultimo mercato. Ma passiamo alla cronaca.

Partita all'inizio viva, Kallon da una parte e Arnautovic dall'altra ci provano nei primi cinque minuti, poi mancano le grandi occasioni. Dominguez ci prova da corner al 26' mentre al 37' è Arnautovic ad avere una buona punizione dal limite dell'area, la sua conclusione termina però alta e il primo tempo si conclude con un tiro di Orsolini (43') che non impensierisce Sirigu. Leggero predominio felsineo negli ultimi minuti, ma pareggio giusto per quanto visto nei primi 45 minuti.

Nella ripresa l'equilibrio si spezza subito. Minuto 49. Cross in area e sponda di testa per la girata di Bonifazi, palla che arriva a Hickey che controlla di sinistro e buca Sirigu con una rasoiata a fil di palo. Passano cinque minuti e Destro ristabilisce la parità con un preciso colpo di testa su assist di Criscito. Il bomber del Genoa ci riprova al 62', ma Skorupski compie il miracolo. Replica il Bologna che al 71' è nuovamente pericoloso con Hickey (bravissimo Sirigu), mentre al 73' è Arnautovic a tentare l'incursione con una conclusione potente, ma fuori misura. Occasionissima per i padroni di casa al 76' con Sirigu che compie un grande intervento di istinto su De Silvestri salvando il risultato. Tra 84' e 88' arriva un altro botta e risposta, ma questa volta su calcio di rigore: prima Vanheusden (appena entrato) strattona Sansone e Arnautovic supera Sirigu (che intuisce e sfiora il pallone), poi Kallon viene messo giù da Bonifazi e Criscito trasforma con freddezza. Brivido al 96' per il Grifone: traversa di Skov Olsen e palla che torna in campo, Soriano colpisce a botta sicura, ma Sirigu compie un intervento mostruoso e salva il risultato. Tra abbracci e applausi cala il sipario, il Genoa sale a quota 4 punti in classifica e torna a sorridere dopo la sconfitta con la Fiorentina.

Bologna-Genoa 2-2 tabellino e voti

RETI: 49' Hickey, 55' Destro, 84' Arnautovic (rig.), 88' Criscito (rig.)

BOLOGNA (4-3-3):  Skorupski 7; De Silvestri 6, Medel 5, Bonifazi 5, Hickey 7 (80' Dijks sv); Svanberg 6 (80' Sansone sv), Dominguez 5.5, Soriano 5.5; Orsolini 5.5 (63' Skov Olsen 5.5), Arnautovic 6.5, Barrow 5 (63' Vignato 6). All: Mihajlovic.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu 7; Cambiaso 6 (79' Ghiglione sv), Bani 6 (79' Vanheusden 5), Maksimovic 6, Criscito 7; Badelj 5.5, Rovella 6.5 (46' Behrami 6); Kallon 6,5, Hernani 5.5 (68' Pandev 5.5), Fares 5.5 (59' Portanova 5.5); Destro 7. All: Ballardini.

ARBITRO: Fourneau di Roma.

NOTE: ammoniti Dominguez, Fares, Destro, Bonifazi, Behrami, Medel, Vanheusden. Espulso al 91' Mihajlovic dalla panchina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Video Bologna Genoa 2-2: il Grifone non molla mai, Criscito fissa il pareggio

GenovaToday è in caricamento