rotate-mobile
Calcio

Venezia-Genoa 1-1, le pagelle: muro Ostigard, finalmente Eku-boom

Tra i bocciati Maksimovic e Sirigu, bene invece Cambiaso

Quarto pareggio consecutivo per il Genoa di Blessin che non riesce ad aggiudicarsi lo scontro diretto contro il Venezia e rimane a sei punti (in attesa di Cagliari-Napoli) dalla zona salvezza. Partono forte i locali che al 12' passano in vantaggio con un preciso colpo di testa di Henry su sviluppi di calcio d'angolo, poi la formazione di Zanetti spinge alla ricerca del colpo del ko, ma Nani, Crnigoj e Aramu non sorprendono Sirigu e poco prima della mezz'ora Ekuban agguanta il pareggio su assist di Destro. A fine primo tempo Badelj prova il colpo del sorpasso, ma Romero si oppone alla grande. Nel secondo tempo ancora Venezia pericoloso con Aramu (due volte) poi prende il sopravvento il Grifone che spinge alla ricerca della vittoria e ci prova con Yeboah. Finale vibrante con un'occasione da tre punti per entrambe all'85' (Svoboda salva su Yeboah e Aramu in contropiede calcia a lato), poi l'ultimo guizzo è di Portanova con una deliziosa rovesciata che sfiora il palo e si spegne sul fondo.

VIDEO | Venezia-Genoa 1-1: goal e highlights

Nelle pagine seguenti le pagelle, con i migliori e i peggiori in campo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia-Genoa 1-1, le pagelle: muro Ostigard, finalmente Eku-boom

GenovaToday è in caricamento