rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Calcio

Sestri Levante, trasferta a Varese per chiudere due settimane di fuoco

Domenica si gioca l’undicesima giornata del campionato di Serie D e il Sestri Levante fa visita al Varese. 

La storia scende in campo all’Ossola domenica alle 14,30. Il Sestri Levante, società centenaria, sfida il Città di Varese a lungo impegnato nei campionati professionistici e a tutti gli effetti una nobile decaduta del nostro calcio, con tanta voglia di tornare nei migliori tornei nazionali.

Il Sestri Levante sfida il Varese in trasferta

I rossoblu arrivano al match con il rischio di andare in apnea. La prossima sarà infatti la quinta gara nel giro di quindici giorni. Il Sestri ha infatti fermato il Novara in casa il 31 ottobre sull’1-1, vinto 1-0 ad Asti il 3 novembre, perso in Coppa Italia e in campionato con Seravezza e Borgosesia nei match del 3 e del 6 di questo mese, e infine pareggiato in casa 0-0 con il Casale mercoledì nel match valido per il recupero della seconda giornata. 

La sensazione in questo inizio di campionato è che i corsari, al momento diciassettesimi con nove punti, ma con una gara in meno, sappiano esaltarsi contro le grandi, i pari contro Casale, Novara e Gozzano sono punti d’oro, e adesso di fronte ci sarà il Varese che in questo inizio di stagone stenta a decollare. I lombardi hanno tredici punti, sono già a meno nove dalla vetta, e non riescono a trovare continuità: solo una vittoria, contro il Ligorna, nelle ultime cinque. Va detto che per il Sestri non sarà per niente facile perché gli avversari hanno nello stadio di casa il porprio fortino: cinque gare, zero sconfitte e due sucessi. Inoltre i corsari si presenteranno alla sfida senza il capitano Pane, squalificato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Levante, trasferta a Varese per chiudere due settimane di fuoco

GenovaToday è in caricamento