rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Calcio

Il presidente serbo Vucic incontra Stankovic e riceve una maglietta della Sampdoria

Incontro a Belgrado, il presidente della Serbia: "Una leggenda, auguri per la nuova avventura"

L'allenatore della Sampdoria Dejan Stankovic ha incontrato il presidente della Serbia, Aleksandar Vucic, a Belgrado e gli ha regalato una maglia personalizzata della Sampdoria con il numero 1 sulle spalle. 

"Auguro tutta la fortuna e il successo possibile a una delle leggende della Serbia per il suo nuovo incarico - ha scritto il Presidente - con la speranza che possa tornare presto nel nostro Paese".

Nato a Belgrado l'undici settembre 1978 Stankovic ha iniziato la carriera da calciatore nella gloriosa Stella Rossa prima di trasferirsi in Italia per vestire prima la maglia dell'Inter e poi quella della Lazio. Come allenatore ha fatto il percorso inverso iniziando in Italia come vice di Andrea Stramaccioni all'Udinese per poi tornare proprio a Belgrado vincendo tre campionati consecutivi tra 2019 e 2022 e anche due coppe nazionali. Il 26 agosto 2022 si dimette dopo aver mancato per la terza volta la qualificazione alla Champions League e a ottobre è stato ingaggiato dalla Sampdoria per il dopo Giampaolo, con l'obiettivo di conquistare la salvezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente serbo Vucic incontra Stankovic e riceve una maglietta della Sampdoria

GenovaToday è in caricamento