rotate-mobile
Calcio

Il Sestri Levante cambia stadio per la sfida alla Fermana

Domenica alle 18,30 sfida delicatissima per il Sestri Levante che affronta la Fermana e lo farà in uno stadio diverso dal solito

Sta per arrivare il momento della verità per il Sestri Levante. I corsari, penultimi in classifica a quota 9 punti a meno tre dalla salvezza diretta con una gara in meno, affronteranno domenica alle 18,30 la Fermana ultima della classe a quota 7 e in profonda crisi, poi giovedì 16 alle 16.15 se la vedranno con il Rimini quartultimo a quota 11 nel recupero della sfida rinviata per il maltempo un paio di settimane fa. 

Sestri Levante-Fermana si giocherà allo stadio di Pontedera

In vista dello scontro salvezza di domenica sembra essere definitivamente sciolto il nodo stadio. Il Sestri Levante, che resta in attesa della fine dei lavori del Sivori con data ancora lontana e incerta, fino a oggi ha sempre giocato a Carrara ma l'accordo è saltato nelle scorse settimane e così la società ha dovuto trovare una soluzione alternativa. 

La scelta è ricaduta su Pontedera, i club sono d'accordo e anche il Comune ha dato l'ok, secondo Il Secolo XIX di oggi manca solo il via libera della Prefettura di Pisa per ratificare il cambio di sede della partita. Di sicuro non è una buona notizia per i tifosi corsari che dovranno allungare e non di poco il viaggio per seguire la propria squadra. Da Sestri Levante a Carrara infatti ci sono circa 70 chilometri, per arrivare a Pontedera si va oltre i 140, oltre un'ora in più di viaggio tra andata e ritorno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sestri Levante cambia stadio per la sfida alla Fermana

GenovaToday è in caricamento