rotate-mobile
Calcio

Sestri Levante-Caronnese per Nicola Caranza

Domenica la sfida tra Sestri Levante e Caronnese sarà tutta dedicata al tifoso scomparso prematuramente a gennaio. 

Una domenica nel ricordo di Nicola Caranza, tifoso del Sestri Levante, scomparso il 7 gennaio a soli 39 anni. Era il cuore pulsante del tifo rossoblu e così domenica tutto il Sivori sarà per lui. Prima del match in cui i corsari sfideranno la Caronnese, alle 15,30, verrà scoperta una targa commemorativa alla presenza di familiari, amici, tifosi e dei rappresentanti della società ligure e del Comune di Sestri Levante. 

Alle 16 il fischio d'inizio della gara con le squadre che saranno accompagnate in campo dalla coreografia dei ragazzi della Gradinata Augusto Gori, con la preparazione iniziata ormai giorni fa e a cui tutti sono invitati a partecipare per ricordare al meglio Nicola. 

Poi partirà la sfida tra due squadre aritmeticamente salve con i loro 51 punti, il Sestri, e 50, gli avversari. I rossoblu proveranno, forti di una lunga striscia positiva, a regalarsi la possibilità di lottare fino all'ultimo per un posto ai playoff. Il Derthona, ora quinto e ultimo qualiificato al momento, è a quota 55, quattro i punti da recuperare in due gare, tanti sicuramente, ma sognare non costa nulla. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Levante-Caronnese per Nicola Caranza

GenovaToday è in caricamento