rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Lavagnese in campo domani: con la Sanremese serve un’impresa

Il posticipo dell’ottava giornata di Serie D vedrà sfidarsi le due liguri.

La Serie D è scesa in campo oggi con tutte le gare, meno una: quella di domani alle 20 in cui la Lavagnese sfida in trasferta la lanciatissima Sanremese. I padroni di casa arrivano alla partita forti di tre vittorie in fila con il Gozzano 1-0, il Saluzzo 2-0 e il Fossano 3-2. Un bel modo per rialzarsi dopo due sconfitte in fila, ormai dimenticate anche grazie al quinto posto in classifica che in caso di vittoria domani potrebbe diventare addirittura terzo posto.

La Lavagnese e il tabù Sanremese

A provare a fermare la marcia della Sanremes, priva dell’attaccante Pellicanò domani, ci proverà quindi la Lavagnese che deve sfatare un vero e proprio tabù: nessuno successo dei bianconeri dal 2017, in totale sono otto i precedenti con pareggi o sconfitte di fila per il team levantino. 

La Lavagnese in campionato è sedicesima con sette punti anche per colpa di un inizio davvero da incubo con tre sconfitte in fila. Poi però i bianconeri hanno battuto Ligorna e Rg Ticino, successi a cui è seguita la sconfitta nel derby con il Sestri Levante e il pareggio nell’ultma giornata con il Vado 1-1. Insomma manca la continuità alla squadra di Fasano che cerca l’impresa per provare ad uscire dalla zona rossa della classifica, in caso di successo la Lavagnese salirebbe addirittura al decimo posto al centro del gruppo in Serie D. 

L’arbitro della sfida sarà il Signor Stefano Moretti della sezione AIA di Como. Ad assistere il fischietto saranno Cristiano Annoni di Como e Federico Mezzalira di Varese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavagnese in campo domani: con la Sanremese serve un’impresa

GenovaToday è in caricamento