rotate-mobile
Calcio

Serie A femminile, Sassuolo-Sampdoria 2-0: seconda sconfitta per le blucerchiate

La Sampdoria Women cade in trasferta contro il Sassuolo nella terza giornata del campionato di Serie A femminile.

Niente da fare per la Sampdoria femminile che dopo la sconfitta contro il Milan di sabato scorso, si arrende oggi al Sassuolo con il risultato di 2-0. Un gol per tempo per le neroverdi che ringraziano Filangeri e Cantone per i tre punti. 

La gara è subito vivace e dopo il botta e risposta tra Dubcova e Martinez, è Babb a salire in cattedra salvando sul tentativo, non del tutto volontario, di Philtjens. Il portiere è grande protagonista anche al 16’ quando stoppa la conclusione potente di Tomaselli. Il gol però è nell'aria e arriva al 40’ con Clelland che batte un calcio d’angolo su cui ancora Babb respinge la prima conclusione ma non può nulla sul tap in di Filangeri.

La Sampdoria prova a cambiare l’inerzia della gara inserendo tra il primo e il secondo tempo Fallico, Helmwall e Spinelli, ma il tentativo non riesce. Al 59’ il Sassuolo raddoppia e chiude virtualmente la gara con Cantore. La giocatrice neroverde è brava di testa a infilare il pallone in rete sul cross da sinistra.

La squadar genovese proprio non riesce a rispondere e così l’ultima emozione è ancora di marca neroverde ma super Babb ci mette ancora una pezza per ben due volte nella stessa azione sulla solita Cantone.

Il tabellino della gara

Sassuolo-Sampdoria 2-0 (40′ Filangeri, 69′ Cantore)

Sassuolo (4-3-1-2): Lemey; Santoro, Dongus, Filangeri, Philtjens; Tomaselli (82′ Ferrato), Mihashi, Brignoli (82′ Benoit); Dubcova; Cantore (87′ Orsi), Clelland (61′ Parisi). 

Sampdoria (4-3-1-2): Babb; Giordano, Auvinen (46′ Spinelli), Pisani, Bursi; Seghir (82′ Carp), Re, Battelani (46′ Helmvall); Rincon (46′ Fallico); Martinez (67′ Bargi), Tarenzi. 

Ammoniti: Martinez, Mihashi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A femminile, Sassuolo-Sampdoria 2-0: seconda sconfitta per le blucerchiate

GenovaToday è in caricamento