Lunedì, 25 Ottobre 2021
Calcio

Serie A femminile, Sampdoria ko nel festival del gol di Firenze

La Sampdoria Women esce sconfitta contro la Fiorentina per 4-2 in una girandola di emozioni in serie A femminile. 

Terza sconfitta di fila per la Sampdoria nel campionato di Serie A femminile. Le blucerchiate cadono nel match di oggi contro la Fiorentina in una gara spettacolare che termina 4-2 davanti agli occhi del patron viola Rocco Commisso. 

La cronaca di Fiorentina-Sampdoria 4-2

La squadra di casa parte forte e dopo due occasioni passa in vantaggo con Sabatino a trasformare il rigore concesso per fallo proprio sul bomber viola. La Sampdoria però reagisce, trova la rete del pari al 22’ con Fallico con un gran tiro mancino e poi va vicina al vantaggio con Martinez e Re. La superiorità alla fine regala il 2-1 alle ospiti con il colpo di testa vincente di Pisani su azione da calcio d’angolo. Le emozioni però continuano e la Fiorentina rimette tutto in equilibrio grazie a Spinelli che infila la propria porta. 

La partita svolta, ora le viola ci credono e a inizio secondo tempo vanno vicinissime al vantaggio prima con Sabatino e poi con Baldi. Al 70’ il vantaggio arriva con Huchet che batte Tampieri in scivolata. Il poker viola lo segna Catena a due minuti dal termine quando la Samp è sbilanciata in avanti e lascia campo aperto al contropiede delle avverrsarie. 

Il tabellino della partita

Fiorentina-Sampdoria 4-2
Marcatori p.t. 14′ Sabatino rig., 18′ Fallico, 37′ Pisani, 43′ Spinelli aut.; s.t. 25′ Huchet, 48′ Catena.

Fiorentina (3-4-3): Schroffenegger; Vigilucci, Tortelli, Kravets, Cafferata (30′ s.t. Vitale); Huchet, Neto, Baldi (31′ s.t. Mascarello); Sabatino (43′ s.t. Catena), Monnecchi (43′ s.t. Breitner), Lundin.
A disposizione: Piemonte, Forcinella, Zazzera, Tasselli, Martinovic.
Allenatore: Panico.

Sampdoria (4-3-3): Tampieri; Novellino, Spinelli, Pisani, Giordano (33′ s.t. Carp); Fallico (46′ s.t. Battelani), Re, Rincón (1′ s.t. Seghir); Martínez, Tarenzi (20′ s.t. Auvinen), Helmvall (1′ s.t. Berti).
A disposizione: Babb, Boglioni, Bursi, Musolino, Battelani.
Allenatore: Cincotta.

Arbitro: Taricone di Perugia.
Assistenti: Agostino di Cinisello Balsamo e Zandonà di Portogruaro.
Quarto ufficiale: Stabile di Padova.
Note: ammonite al 13′ p.t. Tampieri, al 22′ s.t. Sabatini; recupero 1′ p.t. e 4 s.t.; terreno di gioco in buone condizioni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A femminile, Sampdoria ko nel festival del gol di Firenze

GenovaToday è in caricamento