rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Calcio

Samp, conferme dalla Francia: "Con Radrizzani c'è Al-Khelaifi, proprietario del Psg"

'LEquipe', principale quotidiano sportivo francese, lancia una notizia clamorosa: trattative avanzate che proseguono da settimane per acquistare la società e affiancare il proprietario del Leeds con una quota di minoranza

Rimbalza dalla Francia una notizia clamorosa, riportata da 'L'Equipe', il principale quotidiano sportivo francese. Ad affiancare Andrea Radrizzani nella corsa verso l'acquisto della Sampdoria ci sarebbe la Qatar Sports Investments che fa capo a Nasser Al-Khelaïfi, la proprietà del Paris Saint Germain. Secondo le fonti del giornale francese le trattative sarebbero iniziate da qualche settimana perché il gruppo è interessato a espandere la propria galassia sportiva e sta portando avanti trattative anche in Spagna, Brasile e Belgio: nel mirino altre società come Malaga e Santos.

Le trattative, sempre secondo 'L'Equipe', sarebbero in una fase avanzata con Massimo Ferrero e l'intenzione del fondo qatariota sarebbe quello di unirsi con una quota di minoranza ad Aser Ventures, la società di Radrizzani che detiene la proprietà del Leeds, a cui andrebbe invece la maggioranza. Anche il giornale francese specifica che, per chiudere, bisognerà battere la concorrenza dell'altro pretendente al club, Alessandro Barnaba di Merlyn Partners, che da mesi lavora per il salvataggio della Sampdoria con il supporto dell'ex presidente Edoardo Garrone.

Sono giorni cruciali perché si avvicinano le due date chiave dell'assemblea degli azionisti convocata dal consiglio d'amministrazione, 26 e 29 maggio. La sensazione è che possa essere decisiva la seconda convocazione, nella giornata di lunedì. Tra i temi caldi ci sono il pagamento degli stipendi dei calciatori (scadenza il 30 maggio, in caso contrario arriverà una penalizzazione da scontare nel prossimo campionato), l'irpef e l'iscrizione alla prossima Serie B entro il 20 giugno, con tutta una serie di adempimenti da svolgere.  Nel frattempo i tifosi hanno annunciato una manifestazione con corteo proprio per la giornata di venerdì 26 maggio, al grido di 'Giù le mani dalla Sampdoria". Poi tutto allo stadio per  la sfida al Sassuolo, ultima gara casalinga di una stagione drammatica. Ora, però, si intravede una luce in fondo al tunnel. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Samp, conferme dalla Francia: "Con Radrizzani c'è Al-Khelaifi, proprietario del Psg"

GenovaToday è in caricamento