rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

Un ex Sampdoria sulla panchina della Lavagnese

La Lavagnese, dopo la separazione da Ruvo, ha annunciato un ex blucerchiato come nuovo allenatore

Un allenatore di esperienza e di livello per la Lavagnese, la società ha annunciato Roselli come nuovo mister dopo la separazone da Ruvo. L'ufficialità è arrivata con un comunicato apparso sul sito ufficiale del club.

"La Società comunica ufficialmente di aver trovato l'accordo per usufruire delle prestazioni sportive di mister Giorgio Roselli fino al 30 giugno 2025.

Umbro di Montone (PG) dove nacque il 1° ottobre 1957, ha vestito da centrocampista le maglie di Inter, Vicenza, Sampdoria, Bologna, Pescara, Bari, Taranto e Alessandria, per iniziare successivamente la carriera di allenatore nel 1993/94 all'Alessandria in C1, successivamente Triestina in C2, Varese in C2 e C1, Mantova in C2, Virescit in C1, Cremonese in C2,C1 e B, Grosseto in B, Bassano in Lega Pro 2, Lecco in Lega Pro 2, Pavia in Lega Pro 1, Gubbio in Lega Pro 1, Cosenza in Lega Pro, Sambenedettese, Monopoli e Vibonese in C, Ligorna in D fino all'ultima esperienza con il Brindisi in Serie C, nel complesso 724 panchine con 522 risultati utili che ne fanno un bilancio e un'esperienza di prim'ordine.

A mister Roselli il caloroso benvenuto da parte del Presidente Compagnoni con l'augurio di far crescere questa società e di portarla a raccogliere frutti e buone prestazioni nel prossimo campionato di Serie D".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ex Sampdoria sulla panchina della Lavagnese

GenovaToday è in caricamento