rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Pontedera-Entella 2-1, Volpe: "Responsabilità mia"

L'Entella perde in casa del Pontedera 2-1 e il tecnico Volpe non si nasconde

Finisce 2-1 per il Pontedera ed è la prima caduta dell'Entella dopo undici giornate di fila in Serie C, girone B, per i chiavaresi che restano secondi ma rischiano di staccarsi dalla Reggiana capolista. 

Entella, la striscia positiva si ferma con il Pontedera 

Il tecnico Volpe alla fine della partita analizza la gara sul sito ufficiale della Virtus: "Non è solo l’approccio, oggi non ha funzionato niente, abbiamo fatto male, perso tutti i duelli, tutte le seconde palle, fatto troppo poco per pensare di portare a casa dei punti. Mi prendo le colpe come è giusto che sia, quando si vince è merito dei giocatori, quando si perde è colpa dell’allenatore, oggi l’Entella perso ed è colpa mia”. 

Volpe spiega i perché della sconfitta: “Il Pontedera ha vinto perché se l’è meritato, sono arrivati prima su tutti i palloni, avevano più determinazione e più fame. Questo ci deve insegnare cos’è la Serie C, se non sei al massimo della condizione fisica e mentale, se non hai sempre le motivazioni a mille, fai fatica contro tutti”. 

Il pensiero però è già al futuro: “Ora dobbiamo analizzare cosa non ha funzionato, ovviamente non facciamo drammi, perdere non fa mai piacere, oggi abbiamo perso nel modo sbagliato”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Entella 2-1, Volpe: "Responsabilità mia"

GenovaToday è in caricamento