rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Calcio

Ligorna, Roselli dopo il pari con il Pont Donnaz: "Partita maschia, abbiamo creato tantissimo"

Il Ligorna pareggia in casa del Pont Donnaz al termine di una gara dominata, Roselli è soddisfatto al termine della partita.

C'è un po' di rammarico in casa Ligorna dopo il pari 1-1 con il Pont Donnaz. Le occasioni create sono davvero tante, tre i legni, colpiti ma alla fine il rischio è stato addirittura quello di perdere la gara visto che sono i padroni di casa ad andare in vantaggio. Nel finale però al 93' arriva la rete su rigore di Donaggio che regala un punto.

Soddisfatto alla fine Roselli, tecnico dei liguri: "Questa è stata una partita maschia, caratterizzata anche da un vento che ha reso la vita difficile a entrambi i portieri. La sfida l’abbiamo fatta creando non so quante palle goal, rischiando però perfino di perderla riuscendo a pareggiare solamente negli ultimi minuti. È un momento in cui queste cose non ci vanno bene ma devo dire che riprenderla dopo lo svantaggio è stata una gran cosa. Addirittura, dopo il pari abbiamo sfiorato la rete con Paggini, con il loro portiere che ha effettuato un vero miracolo salvando la porta. I ragazzi fanno veramente il massimo ma è un momento in cui qualcuno è più sfortunato nelle conclusioni. L’importante, come dico sempre, 
è creare e subire il meno possibile. Dunque, sono molto felice da questo punto di vista. Anche per i giovani come Tassotti, in campo per 90 minuti, così come per i vari Paggini e Gerbino entrati a partita in corsa».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ligorna, Roselli dopo il pari con il Pont Donnaz: "Partita maschia, abbiamo creato tantissimo"

GenovaToday è in caricamento