rotate-mobile
Calcio

Il Rivasamba vince all'ultimo respiro e vede la salvezza

Vittoria nell'importante scontro con il Pietra Ligure per il Rivasamba che si avvicina alla salvezza.

Ora il Rivasamba ha tutto nelle proprie mani e questa è già una vittoria vista la falsa partenza in questo girone di playout di Eccellenza. I calafati battono 1-0 il Pietra Ligure in trasferta e salgono a quota tredici punti, lasciando invece gli avversari odierni a nove e con un piede in Promozione. Domenica la sfida con il Ventimiglia potrà essere giocata con due risultati su tre  a disposizione, il Rivasamba potrà anche solo pareggiare per festeggiare la permanenza in Eccellenza.

La gara giocata a porte chiuse parte al 7' con Latin che scheggia la traversa su punizione, poi è Pardi a colpire il palo con Monteverde che infila in rete la respinta ma l'arbitro ferma tutto per fuorigioco. Pietra Ligure vicino al gol nel finale di frazione con Insolito la cui conclusione non trova per pochissimo il bersaglio grosso. 

La svolta del match arriva nella ripresa quando i padroni di casa restano in dieci per l'espulsione di Genta, il Rivasamba inizia così a crederci e crea con Berruto una buona occasione ma il portiere di casa è attento. La grande chance arriva anche per il Pietra ma Barbieri è straordinario a strozzare in gola l'urlo dei giocatori del Pietra che già pochi secondi prima avevano visto la pala di Ballone schiantarsi sulla traversa. Gol sbagliato, gol subito recita il detto che diventa ancora una volta realtà quando al 91' Cuneo apporfitta di un pasticcio della difesa di casa e sigla lo 0-1 che avvicina il Rivsamba alla salvezza e manda quasi all'inferno il Pietra Ligure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Rivasamba vince all'ultimo respiro e vede la salvezza

GenovaToday è in caricamento