rotate-mobile
Calcio

Sestri Levante, nella tana del Perugia per l'impresa

Domenica alle 18,30 il Sestri Levante torna in campo per sfidare il Perugia, un match proibitivo sulla carta

Il calendario continua a non essere amico del Sestri Levante che domenica alle 18,30 sfida il Perugia, neoretrocesso e una delle candidate alla promozione. Il Grifone ha iniziato faticando il campionato, calarsi nella nuova realtà non è semplice, ma non ha ancora perso ed è ottavo con quattro pareggi e una vittoria ottenuta sul difficile campo della SPAL.

Perugia-Sestri Levante, corsari senza una pedina

Gli uomini di Barilari cercheranno di infliggere la prima sconfitta al blasonato club umbro e per farlo devono trovare il modo di porre fino al digiuno offensivo. I corsari hanno infatti segnato solo due gol in campionato, secondo peggior attacco del torneo. La crescita nelle prestazioni è evidente, ma senza mettere la palla in rete tutto diventa difficile, anche la corsa alla salvezza con il Sestri che attualmente è penultimo a quota 3 punti come la Vis Pesaro. 

Servirebbe un centravanti, la società lo sa e sta scandagliando il mercato degli svincolati per trovare l'uomo giusto. Nel frattempo Barilari potrebbe schierare ancora Forte, che nell'ultima gara ha colpito un'incredibile traversa, magari insieme a uno tra Busatto e Toci, centravanti di ruolo che si giocheranno il posto. La buona notizia è che il Sestri potrebbe arrivare alla sfida con il solo D'Antoni out, mentre Andreis potrebbe essere sulla via del recupero. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sestri Levante, nella tana del Perugia per l'impresa

GenovaToday è in caricamento