rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Calcio

Palermo-Sampdoria, probabili formazioni. La carica di Pirlo: "Una finale"

Venerdì 17 maggio alle ore 20:30 il primo turno dei playoff, blucerchiati condannati a vincere (con eventuale 'bonus' supplementari) per sfidare il Venezia in semifinale

"Sarà una finale, abbiamo un solo risultato a disposizione". Così Andrea Pirlo alla vigilia di Palermo-Sampdoria, primo turno dei playoff di Serie B che, in gara secca, mette in palio la semifinale contro il Venezia. La formazione blucerchiata può qualificarsi solo con una vittoria, in caso di parità al 90' previsti i tempi supplementari, ma in caso di ulteriore pareggio non ci saranno i calci di rigore perché varrà la migliore posizione di classifica. Il Palermo ha conquistato un punto in più, anche se sul campo sarebbero stati avanti i blucerchiati che, non dimentichiamolo, ne scontano due di penalizzazione. "Sarà importante rimanere in partita - ha detto ancora il tecnico - non essere emotivi, ci vorrà coraggio, serenità e sangue freddo. Arriviamo in un momento buono per forma fisica e mentale e ce la andremo a giocare serenamente. Inizia un altro torneo - ha concluso - cercheremo in tutti i modi di poter sognare di andare in Serie A".  

Sampdoria ai playoff: date, regolamento e possibili avversarie

Palermo-Sampdoria, le scelte di Pirlo

Pirlo ha annunciato che Darboe non sarà della partita, il centrocampista è stato comunque convocato per il match per stare insieme ai compagni. In porta ci sarà Stankovic, poi difesa a tre con Piccini in vantaggio su Leoni per completare il reparto formato da Facundo Gonzalez e Ghilardi. A centrocampo spazio a Kasami, leader assoluto in questa stagione, tenuto a riposo nelle ultime gare per ritrovare condizione. Con lui ci sarà Yepes, anche se rimane viva la candidatura di Ricci, in crescita. Sugli esterni Depaoli e Stojanovic mentre in attacco Esposito e Borini agiranno alle spalle di De Luca. 

Palermo-Sampdoria, le scelte di Mignani

Out in difesa lo squalificato Nedelcearu, per la sostituzione Graves con Lucioni e Ceccaroni a completare il reparto davanti al portiere Desplanches che, nelle ultime settimane, ha superato la concorrenza di Pigliacelli. A centrocampo Gomes e Segre con le fasce affidate a Diakité e Lund. In attacco Ranocchia a supporto di Brunori e Mancuso. 

Palermo-Sampdoria, le probabili formazioni

Palermo (3-5-2): Desplanches; Lucioni, Ceccaroni, Graves; Diakité, Segre, Gomes, Ranocchia, Lund; Mancuso, Brunori. All. Mignani.

Sampdoria (3-4-2-1): Stankovic; Piccini, Ghilardi, Gonzalez; Depaoli, Yepes, Kasami, Stojanovic; Borini, Esposito, De Luca. All. Pirlo.

Arbitro: Colombo di Como.

Calcio d'inizio: venerdì 17 maggio, ore 20:30.

Dove vedere Palermo-Sampdoria in diretta TV e streaming: Dazn, Now, Sky Go.

Palermo-Sampdoria: cosa ha detto Pirlo

In basso il video della conferenza stampa di Andrea Pirlo prima di Palermo-Sampdoria.

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Sampdoria, probabili formazioni. La carica di Pirlo: "Una finale"

GenovaToday è in caricamento