rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Calcio

Il Marassi beffa il Molassana Boero

Successo all'ultimo respiro per il Marassi 1965 che beffa l'ex capolista Molassana Boero. 

Il Molassana non è più primo in classifica in Promozione, girone B. La squadra rossoblu oggi perde contro il Marassi nel posticipo delle 17,30 della terza giornata e lascia campo aperto al Levanto, nuova capolista. Tre punti d'oro invece per il Marassi 1965 che conquista la prima vittoria in campionato e si sblocca in uno dei match più difficili della stagione. 

Il primo tempo della sfida è frizzante con una seconda parte che sembra favorire il Molassana. Un predominio che si concretizza nella ripresa quando al 58' Mereto sblocca la gara di testa su assist di Mancini. La strada sembra in discesa per gli ospiti, ma il Marassi non molla e al 72' trova il pari grazie a Boggiani che stacca più alto di tutti su azione da calcio d'angolo. 

La partita sembra instrada verso il pareggio, le emozioni latitano e il punto potrebbe essere importante per entrambe. Ma proprio quando la sfida sembra essere finita, al 93' Zanardi trova lo spiraglio giusto per segnare prima del triplice fischio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Marassi beffa il Molassana Boero

GenovaToday è in caricamento