rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Calcio

Ligorna-Pinerolo 0-0: le parole di Roselli, Garbarino e Bacigalupo

Finisce in parità al sfida tra Ligorna e Pinerolo, dopo la gara parlano il mister e due giocatori dei liguri. 

Reti bianche, alcune emozioni e un punto a testa. Ligorna e Pinerolo si fermano a vicenda sull 0-0 con i liguri che restano saldamente al terzo posto nel girone A di Serie D. Al termine della gara parla Andrea Bacigalupo: "Una partita tosta, lo sapevamo. Ci abbiamo provato per novanta minuti e purtroppo non sono stati sufficienti per sbloccarla. Ci prendiamo questo punto che fa classifica e testa alla prossima, che per fortuna è mercoledì. Il rammarico più grosso è non essere riusciti a portare a casa i tre punti. Ci siamo impegnati, ci abbiamo provato. Sicuramente potevamo fare qualcosina in più. Essendo rimasti anche un uomo in meno ed essendo messi bene loro in campo ci prendiamo questo punto.".

Il Ligorna pareggia contro il Pinerolo 

Questo il commento di Alessio Garbarino: "Una partita tosta perché trovavamo una squadra che si difendeva bene e ben struttura fisicamente. Si sono chiusi e abbiamo fatto fatica a fare goal, quello che forse ci è mancato oggi. C'è un po' di rammarico, dobbiamo pensare subito alla prossima di mercoledì. Oggi non abbiamo preso goal, cosa come comunque positiva. Anche dopo l'espulsione siamo stati bravi comunque a provarci. Ora testa a mercoledì".

Infine le dichiarazioni del tecnico del Ligorna Roselli: "Sapevamo che sarebbe stata una partita di questo tipo. Loro sono una squadra che gioca quasi esclusivamente sulle seconde palle e in questo campo era normale fosse complicato. Ci abbiamo provato sempre, anche in dieci. Tutti i ragazzi hanno dato il 100% dunque sono molto soddisfatto. La prima cosa che bisogna fare per quello che siamo noi è stare fuori dalla sestultima posizione, cosa comunque complicata visto che la classifica è corta. Il secondo step è stare nella parte sinistra della classifica, e poi vedere di salire il più possibile. Ma l'obiettivo principale è far crescere questi ragazzi, sia i giovani sia i meno giovani".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ligorna-Pinerolo 0-0: le parole di Roselli, Garbarino e Bacigalupo

GenovaToday è in caricamento