Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

Ligorna, mister Monteforte: "Girone difficile, ma così è ancora più bello"

L'allenatore del Ligorna Monteforte fa le carte al Gruppo A della Serie D in cui sono stati inseriti i genovesi.

Saranno Asti, Borgosesia, Bra, Casale, Chieri, Derthona, Fossano, Gozzano, Novara, Pontdonnaz-Honearnadevancon, RG Ticino, Saluzzo, Imperia, Lavagnese, Sanremese, Sestri Levante, Vado, Caronnese, Città di Varese le diciannove avversarie del Ligorna nel Girone A della prossima Serie D.

La neopromossa a chilometro zero, tutti i giocatori tranne Gomes sono liguri e alcuni di loro arrivano dal settore giovanile, è pronta ad iniziare la sua nuova avventura. La data di circoletto rosso è domenica 19 settembre in cui si giocherà la prima giornata di campionato anche se non si sa contro quale avversario perché i calendari devono essere ancora comunicati. 

Mister Monteforte, guida della squadra già l'anno scorso con la conquista della promozione, fa le carte al gruppo A: "Era il girone che ci aspettavamo, un po’ si sapeva. È sicuramente un raggruppamento di alto livello con squadre importantissime, Novara e Varese su tutte". Pensiero condiviso anche dal Direttore Generale Ricci che aveva parlato ieri subito dopo la composizione dei gironi. 

Il tecnico vuole però concentrarsi più sulla sua squadra che sulle altre: "Sappiamo comunque , indipendentemente dal girone, che la Serie D rimane un campionato difficile visto il gran numero delle squadre blasonate ai nastri di partenza. Penso che sia ancora più bello arrivare in questo campionato affrontando questo genere di squadre".

La prova generale per il Ligorna arriverà domenica prossima, 12 settembre, quando sfiderà in trasferta il Vado nel preliminare di Coppa Italia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ligorna, mister Monteforte: "Girone difficile, ma così è ancora più bello"

GenovaToday è in caricamento