Martedì, 16 Luglio 2024
Calcio

Il Ligorna sbatte sul muro della Lavagnese

Il derby di Serie D e Ligorna finisce in parità con alcune buone occasioni soprattutto per i genovesi

Finisce 0-0 la gara tra Ligorna e Lavagnese, derby tutto ligure della quarta giornata del girone A di Serie D. I genovesi, padroni di casa e favoriti alla vigilia, ci provano con maggiore insistenza soprattutto nella ripresa, ma i bianconeri non crollano e si portano a casa un ottimo punto.

Ligorna, Lunardon dopo la Lavagnese: "Ragazzi amareggiati, buon segnale"

Ligorna-Lavagnese 0-0, la cronaca

Partono meglio i genovesi che impegnano due volte in pochi minuti Ragher, sono schermaglie niente di più così come non mette particolarmente i brividi a Croci il tiro di Lionetti al quarto d'ora che è a tutti gli effetti la prima percussione offensivi della Lavagnese. La prima vera occasione arriva al 30' con Gomes che non tocca il pallone centrato da Di Masi, la sfera termina la sua corsa di poco fuori. La risposta bianconera è da palla inattiva con Berardi che al 37'raccoglie la sfera e "spara" andando a sfiorare l'incrocio dei pali. Quattro minuti più tardi ancora Ligorna e questa volta sì che Gomes interviene sul pallone e scheggia la traversa. Il finale di frazione è bianconero con Suarata che impegna Croci. 

Il Ligorna alza il pressing anche a inizio è il solito Gomes il più pericoloso ma Ragher è sempre attento, al 55' Squarzoni va in percussione centrale e arriva in area dove, contrastato dagli avversari, non riesce a centrare la porta di pochissimo. Passano i minuti e i genovesi anche grazie all'ingresso di Miracoli si lanciano sempre di più all'attacco, all'85' è proprio l'esperto attaccante a svettare ma senza fortuna, poi è Suarato con una conclusione da lontano ad andare vicino alla porta di Ragher. Sono le ultime emozioni, il derby finisce 0-0, per entrambe il terzo risultato utile consecutivo. 

Il tabellino di Ligorna-Lavagnese 0-0

SERIE D | GIRONE A
LIGORNA vs LAVAGNESE 0-0 (0-0)
LIGORNA: Corci, Spina, Squarzoni (50' Manuzzi), Scannapieco, Bacigalupo (82' Botta), Di Masi (76' Manno), Tussellino, Daniello (69' Miracoli), Mangiaracina (76' Tassotti), Tancredi, Gomes. A disposizione: Di Vita, Rimondo, Dellepiane, Vultaggio. Mister: Lunardon.
LAVAGNESE: Ragher, Kruhs (52' Sanguinetti), Vannucci, Avellino, Berardi, Romanengo, Suarato, Lionetti, Righetti, Lombardi, Garrone. A disposizione: Adornato, Vianson, Soplantai, Magonara, Mazzino, Longinotti, Omoregbe, Sanguinetti, Tampu. Mister: Ruvo.
ARBITRO: Saffiotti di Como

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ligorna sbatte sul muro della Lavagnese
GenovaToday è in caricamento