rotate-mobile
Calcio

Lecce-Genoa, probabili formazioni: doppio dubbio per Gilardino

Il Genoa sfida il Lecce venerdì alle 20,45, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

E' già tempo di tornare in campo per il Genoa che venerdì sera alle 20,45 sfida il Lecce al Via del Mare. I rossoblu sono reduci dal pareggio con tanti rimpianti con il Napoli, un 2-2 arrivato dopo aver dominato per oltre un'ora ed essersi persi quando la sfida sembrava già in tasca. Un punto che fa salire il Grifone a quattro in classifica, la metà esatta dei salentini la vera sorpresa di questo inizio di stagione. D'Aversa sembra aver trovato la formula magica per far rendere al meglio una squadra giovane e sostenibile con il suo secondo monte ingaggi più bassi di tutta la Serie A. Il Lecce è imbattuto in stagione con le vittorie contro Lazio e Salernitana e i pareggi esterni con Monza e Fiorentina.

Lecce-Genoa, le scelte di Gilardino

Gilardino studia la formazione e il dubbio principale riguarda il modulo. Sono in ascesa le quotazioni di una conferma del 4-4-2 che ha ingabbiato il Napoli, sistema di gioco al momento in vantaggio sul 4-3-2-1 visto con Lazio e Torino. Se dovesse essere confermato a centrocampo ci sarà ancora Sabelli a destra con Strootman e Badelj in mediana e Frendrup a sinistra, il danese è in vantaggio su Thorsby e Kutlu. La variabile è Malinovskyi, non al meglio dopo un leggero infortunio in Nazionale, l'ucraino siederà in panchina con il 4-4-2, ma se si dovesse scegliere l'alternativa con due trequartisti prenderà il posto di Sabelli e si piazzerà insieme a Gudmundsson alle spalle di Retegui. L'altra dubbio riguarda la fascia sinistra con Vasquez che sembra in leggero vantaggio su Martin nonostante l'ottima prova dello spagnolo con il Napoli. Gli unici assenti saranno Vogliacco e Messias, ancora alle prese con i rispettivi infortuni.

Lecce-Genoa, le scelte di D'Aversa

Doppio problema per il Lecce che perde Baschirotto per squalifica e ieri ha visto fermarsi in allenamento Banda per un problema muscolare che lo inserisce nella lista degli assenti per venerdì sera. In difesa dentro quindi Blin al fianco di Pongracic, in attacco ballottaggio Sansone-Strefezza per affiancare Krstovic e Almqvist. In mediana conferma per Rafia, gioiello che sembra non aver pagato il doppio salto di categoria dalla C alla A, schierato insieme a Ramadani e Kaba nel 4-3-3.

Lecce-Genoa, le probabili formazioni

Lecce (4-3-3) Falcone, Gendrey, Pongracic, Blin, Gallo; Kaba, Ramadani, Rafia; Almqvist, Krstovic, Strefezza

Genoa (4-4-2) Martinez, De Winter, Bani, Dragusin, Vasquez; Sabelli, Badelj, Strootman, Frendrup; Gudmundsson, Retegui

Lecce-Genoa in diretta tv e streaming

Doppia possibilità per vedere Lecce-Genoa in diretta tv e streaming, la partita sarà trasmessa da DAZN su sito e app ufficiali, e anche su Sky ai canali Sport Calcio e 251. Attive anche le piattaforme Sky Go e Now per lo streaming. Nel primo caso il commento sarà affidato ad Alberto Santi e Manuel Pasqual, nel secondo ad Antonio Nucera e a Lorenzo Minotti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce-Genoa, probabili formazioni: doppio dubbio per Gilardino

GenovaToday è in caricamento