Calcio

Serie D, Lavagnese ribaltata al Riboli dal Città di Varese

Falsa partenza per la Lavagnese nel campionato di Serie D, i bianconeri vengono sconfitti in casa dal Città di Varese 2-1.

Tre gol, due espulsi e tante emozioni allo stadio Riboli di Lavagna per la prima giornata di Serie D. La Lavagnese perde in casa contro il Città di Varese in una sfida dalle mille emozioni soprattutto nel primo tempo.

I ragazzi di Fasano partono con il freno a mano tirato e ci vuole un super Ravetto per mantenere la parità in un paio di occasioni. Poi all’ 11’ la svolta: Mapelli tocca in area Romanengo, per l’arbitro è rigore che Avellino trasforma per il vantaggio dei padroni di casa. Il copione della partita non cambia però, sono gli ospiti a fare la gara e così al 24’ D’Orazio pareggia. Il giocatore del Città di Varese da fuori infila la rete dell’1-1. La risposta della Lavagnese è tutta in un tiro cross di Olivieri ma non spaventa i biancorossi che infatti continuano ad attaccare e passano proprio sul gong della prima frazione con Minaj e il suo tocco in area.

Nella ripresa i liguri provano a trovare il pareggio e in avvio quasi ci riescono ma sbattono sul muro eretto dal difensore Foschiani che per due volte toglie la gioia del gol a Croci e Bacigalupo. La sfida continua con tanti capovolgimenti di fronte e uno spettacolo godibile per i tifosi che tornano sugli spalti dopo oltre un anno. Al 24’ vengono espulsi Di Renzo da una parte e Bacigalupo dall’altra, in pieno recupero Lombardi prova a regalare almeno un punto alla Lavagnese ma Trombini è attento e chiude porta e partita.

Lavagnese-Città di Varese 1-2

Marcatori: 11’ rig. Avellino, 24’ D’Orazio, 45’ Minaj

Lavagnese (4-3-3): Ravetto; Sommovigo (60 st Guglielmi), Avellino, Bacigalupo, Bertoletti; Dotto (89′ Rovido), Amendola, Romanengo; Righetti (69 Profumo), Croci (60' D’Arcangelo), Oliveri (64' Lombardi). A disp. Calzetta, Profumo, Vatteroni, Bei, Lauro. All. Fasano.

Città di Varese (3-4-1-2): Trombini; Monticone, Mapelli, Parpinel (55' Cantatore); Foschiani (93' Baggio Alessandro), Premoli, D’Orazio, Tosi; Mamah (75' Pastore); Di Renzo, Minaj (82' Aiolfi). A disp. Priori, Battistella, Ebagua, Piraccini, Baggio Leonardo. All. Rossi.

Arbitro: Cevenini di Siena.

Espulsi: 24’ st Di Renzo (V), 24’ st Bacigalupo (L).

Ammoniti: Avellino, Romanengo, Sommovigo, Amendola, Dotto, D’Orazio, Foschiani, Monticone.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Lavagnese ribaltata al Riboli dal Città di Varese

GenovaToday è in caricamento