rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Calcio

Lavagnese, sconfitta con il Pont Donnaz e retrocessione più vicina

La Lavagnese resta penultima in Serie D con sette punti di svantaggio sull'Imperia dopo la sconfitta di oggi.

Niente da fare, la Lavagnese perde l'occasione di rosicchiare punti all'Imperia, oggi sconfitto dal Sestri Levante, e resta penultima a sette punti di distanza dai nerazzurri. La retrocessione diretta è sempre più vicina dopo il ko 3-1 contro il Pont Donnaz accusato oggi in casa. 

Lavagnese-Pont Donnaz 1-3: la cronaca

I bianoneri iniziano subito con il piede sbagliato la gara e al 6' sono già sotto con Frugoli che approfitta dell'assist di Lugnan per segnare l'1-0. Il solito Croci prova a suonare al carica al 10' ma senza fortuna, e così al 28' arriva anche il raddoppio del Pont Donnaz, è sempre Frugoli a infilare la palla in rete, questa volta sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La Lavagnese prova a cambiare, non è nemmeno la mezz'ora quando escono Rovido e Canovi ed entrano Amendola e Sommovigo. Passano però solo due minuti e arriva il tris che chiude la gara, questa volta è Forcini a battere il portiere avversario. 

E'notte fonda per i padroni di casa che prova a rimettere in discussione tutto al 38': Vesi stende Bacigalupo in area di rigore, per l'arbitro è rigore che Lombardi trasforma dando nuova speranza ai suoi. Un minuto più tardi Dotto viene fermato dall'estremo difensore ospite e così si val riposo sull'1-3. 

Nella ripresa i liguri ci provano a più riprese con Avellino, Canovi e Valenti, a dieci minuti dal termine Rovido impegna Cabras, ma sono solo scaramucce, niente che può ridare speranze alla Lavagnese, per questa domenica e forse anche per il resto del campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavagnese, sconfitta con il Pont Donnaz e retrocessione più vicina

GenovaToday è in caricamento