Lunedì, 20 Settembre 2021
Calcio

Lavagnese, arriva Ennis Orvieto: un jolly per la difesa

La Lavagnese, ancora una volta ai nastri di partenza della Serie D, piazza il colpo di mercato Ennis Orvieto, un rinforzo per la difesa.

Il nuovo acquisto della Lavagnese Orvieto

Continua la campagna di rafforzamento della Lavagnese. Il club ha deciso di puntare sui giovani e proprio in questa ottica ha chiuso un colpo di mercato proprio sul gong delle trattative. Arriva in bianconero Ennis Orvieto, classe 2003 acquistato dalla sempre florida cantera del Genoa.

Il giovane di origini etiope è un jolly difensivo, laterale dotato di buona fisicità, può giocare sia a destra, sua posizione naturale e preferita, che a sinistra. Un bel rinforzo per Fasano che potrà puntare quindi su di lui per almeno un paio di posizioni in campo.

Ennis Orvieto arriva alla Lavagnese dopo aver vinto il titolo italiano Under 18 con la maglia del Genoa sotto la guida di Gennaro Ruotolo, storica bandiera in campo e fuori del Grifone tra gli anni '80 e '90. La stagione precedente l’aveva invece passata per metà nella Virtus Entella, prima di passare proprio nella cantera di Pegli.

La linea verde continua visto che la società di Serie D a metà agosto ha annunciato l’arrivo di Mattia Guglielmi, difensore centrale classe 2002 di ritorno in Liguria dopo l’esperienza toscana con il Livorno in cui ha vestito sia la maglia dell’Under 17 che quella della Primavera.

Giovani e non solo, per affrontare un campionato difficile come il prossimo serve anche esperienza ed è così che a Lavagna torna dopo tre anni nel Sestri Levante, Andrea Croci. Per l’attaccante classe 1985 è la seconda esperienza con la maglia bianconera, la prima era stata lunga ben 267 gare in cui ha segnato 63 gol. Esperienza e qualità per Fasano visto che il giocatore ha militato anche in Serie C e in totale in carriera ha seganato 127 reti in 503 presenze in tutti i campionati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavagnese, arriva Ennis Orvieto: un jolly per la difesa

GenovaToday è in caricamento