rotate-mobile
Calcio

Lavagnese-Asti 0-1: la crisi bianconera non finisce più 

Altra sconfitta per la Lavagnese che viene battuta in casa dall’Asti nello scontro salvezza.

La Lavagnese non riesce più a rialzarsi. Oggi nell’ultima gara del 2021 i liguri perdono 1-0 in casa contro l’Asti diretta concorrente per i playout del girone A di Serie D. La squadra di Fasano, reduce dal pareggio con il Chieri 1-1, è alla quinta sconfitta in sei gare, mentre la vittoria manca addirittura dal 14 novembre. Un mese da incubo quindi con la classifica che ora dice Lavagnese a 16 punti, a meno due dal Ligorna e quindi dalla salvezza diretta, ma i genovesi hanno una gara in meno. 

Lavagnese-Asti 0-1: decide Toma

La sfida del Riboli viaggia sul filo dell’equilibrio, tra due squadre che combattono senza però riuscire quasi mai a farsi male. La partita si decide quindi nel finale con la rete all’86’ di Toma che batte Boschini e regala tre punti agli ospiti, A completare la giornata difficile della Lavagnese arriva a pochi minuti dal termine l’espulsione di Amendola. 

Ora la sosta per ricarica le baterie e allontanare la crisi, alla ripresa, il 9 gennaio, i liguri torneranno in campo con il Borgosesia.

Il tabellino

Lavagnese-Asti 0-1

Reti: 86’ Toma

Lavagnese: Boschini, Romagnoli, Casagrande, Avellino, Amendola, Bacigalupo, Canovi, Dotto, Croci, Scarlino, Oliveri. 
A disposizione: Ravetto, Scorza, Crivellato, Gatelli, Podestà, Casoni, Rovido, Orvieto, D’Arcangelo. 

Asti: Brustolin, Pezziardi, Rosset, Taddei, Ciletta, Venneri, Trevisiol, Toma, Virdis, Plado, Piana. 
A disposizione: Zeggio, Legal, Lanfranco, Giani, Colonna, Binello, Vespa, Vergnano, Ndiaye.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavagnese-Asti 0-1: la crisi bianconera non finisce più 

GenovaToday è in caricamento