Calcio

Tonfo del Genoa in amichevole contro il Venezia

Sconfitta pesante per il Genoa che perde in amichevole contro il Venezia

Il secondo test stagionale del Genoa non va nei migliori dei modi per i rossoblu. La squadra di Gilardino perde contro il Venezia, formazione di Serie B, 4-1, un piccolo campanello d'allarme all'inizio di una settimana che sarà scoppiettante sul mercato. Tra lunedì e martedì è atteso a Genova il nuovo centravanti Mateo Retegui, poi toccherà a Zanoli per sistemare la fascia destra, mentre per il centrocampo si continuerà a insistere per Meitè del Benfica e Touré del Pisa. 

Amichevole Genoa-Venezia 1-4: la cronaca

Nella gara di oggi Gilardino parte con l'ormai solito 3-5-2 con in difesa, davanti a Martinez, Biraschi, Vogliacco e Dragusin, a presidiare gli esterni ci sono Sabelli e Martin, mentre in mediana spazio a Jagiello, Frendrup e Strootman, in attacco vicino a Gudmunsson occasione per Puscas. 

Il primo tempo è una sfida di rigore con Gudmundsson che sbaglia il primo in apertura, mentre sono infallibili i veneti con Pohjanpalo e Pierini che fanno 2-0 battendo Martinez. Ad accorciare ci pensa Gudmundsson, ancora dagli undici metri, nel finale della prima frazione. Nella ripresa solita girandola di cambi con anche un esperimento per Gilardino: Yeboah entra al posto di Martin e si schiera esterno a sinistra invece che attaccante come al solito. La gara però non cambia il suo spartito, il Venezia sembra avere qualcosa in più e con due tiri da distante di Andersen e Busio chiude i conti per il 4-1 finale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tonfo del Genoa in amichevole contro il Venezia
GenovaToday è in caricamento