rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Genoa-Sampdoria, D'Aversa: "Il derby non si gioca, si vince"

Le parole del tecnico blucerchiato alla vigilia del derby contro il Grifone: "Ognuno prenda un remo per uscire da questa burrasca"

Genoa e Sampdoria si preparano al derby della Lanterna, match in programma allo stadio Luigi Ferraris venerdì 10 dicembre alle ore 20:45. Queste le parole del tecnico blucerchiato Roberto D'Aversa alla vigilia della gara (qui le probabili formazioni).

"La prima riflessione è per il nostro presidente - ha esordito D'Aversa - e per la sua famiglia. Mi auguro che la situazione possa risolversi al più presto. Provo stima e affetto sia a livello umano che professionale. La seconda voglio farla per la Samp come club. Stanno dimostrando compattezza e solidità e di questo sono davvero orgoglioso in quanto allenatore. La terza è per i miei ragazzi, sappiamo quanto sarà difficile affrontare questa partita in una settimana del genere, dovremo essere bravi a lasciare tutto fuori. Il derby non va giocato, va vinto. Mi auguro che ognuno di noi abbia la determinazione di andare in campo per essere protagonista".

"Voglio dedicare un pensiero ai nostri tifosi - ha aggiunto D'Aversa - perché credo ci sia bisogno di compattezza, unità e colori anche allo stadio. Siamo nella tempesta perfetta, ognuno deve prendere il suo remo per remare nella stessa direzione per uscire da questa burrasca tutti insieme. La loro presenza è fondamentale per vincere il derby"

"Questa non è una partita qualsiasi - ha concluso D'Aversa - bisogna essere intelligenti e arrivarci non stracarichi di tensioni. L'aspetto tattico può incidere per il 5/10% ma quello che fa la differenza è il come si interpreta il derby. Sarà una partita di nervi, per il risultato pieno conta la voglia di vincere il duello, il contrasto ed essere superiore all'avversario. Loro recupereranno qualche giocatore, ma noi dobbiamo ragionare solo su noi stessi". 

Per quello che riguarda i tifosi, la Federclub ha lanciato un appello a stare vicini alla squadra supportandola allo stadio, gli Ultras Tito si sono invece dati appuntamento per venerdì 10 dicembre, alle ore 17:30, all'Ac Hotel, per accompagnare il pullman della squadra fino allo stadio con un corteo di mezzi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Sampdoria, D'Aversa: "Il derby non si gioca, si vince"

GenovaToday è in caricamento