rotate-mobile
Calcio

Genoa, altri colpi in arrivo dopo Piccoli e Amiri: il punto sul mercato

Grifone vicino alla chiusura anche per Frendrup e Chorbadzhiyski, piste calde Kacavenda e Solbakken

Genoa scatenato sul mercato, dopo aver ufficializzato l'arrivo dell'attaccante Roberto Piccoli dall'Atalanta (classe 2001, arriva a titolo temporaneo e vesitrà la maglia numero 17) sono in dirittura di arrivo diverse operazioni.

Manca solo l'annuncio per quello che riguarda il talentuoso centrocampista offensivo Nadiem Amiri, ha già svolto le visite mediche a Genova dopo essere arrivato in città nella serata di venerdì 28 gennaio 2022. 

Ai dettagli anche le due operazioni legate ai giovani Morten Frendrup (classe 2001) Georgi Chorbadzhiyski (classe 2004). Il primo è un centrocampista di rottura di 20 anni che vanta già 88 presenze (con 3 goal) con la maglia del Brondby (tra campionato, coppa ed Europa League) con la quale ha vinto un titolo nazionale da titolare nella scorsa stagione. Il secondo è invece considerato uno dei talenti più interessanti del calcio bulgaro, veste la maglia della Cska Sofia e anche lui gioca a centrocampo. 

In uscita è stato ufficializzato il passaggio di Bianchi al Brescia (in prestito) mentre è stata smentita dai brianzoli la possibile cessione di Masiello al Monza. Caicedo è invece ufficialmente approdato all'Inter, anche lui in prestito. Nelle ultime ore di mercato, oltre alle ufficialità sui giocatori già citati, rimangono vive le piste che portano a Kacavenda (centrocampista 18enne della Dinamo Zagabria) e Solbakken (attaccante 23enne del Bodo Glimt) mentre si è allontanato Orsic, bomber 29enne della Dinamo Zagabria.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa, altri colpi in arrivo dopo Piccoli e Amiri: il punto sul mercato

GenovaToday è in caricamento