rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Calcio

Crisi Samp, la Federclubs scrive a Garrone: "Perché il silenzio su Ferrero? Cosa prova ora?"

La Federazione dei club blucerchiati ha anche chiesto all'ex presidente di onorare la parola data negli anni scorsi

Crisi senza fine per la Sampdoria che chiude il 2022 al penultimo posto in classifica e, complice la vittoria dello Spezia a Verona, a -7 dalla zona salvezza. Ora la pausa per il mondiale e quasi due mesi per farsi trovare pronti alla ripartenza del campionato il 4 gennaio contro il Sassuolo, nel frattempo la Federclubs (Federazione dei club sampdoriani) ha inviato tre domande a Edoardo Garrone chiedendo il perché del silenzio su tutta la vicenda Ferrero e di rispettare le promesse fatte negli anni passati.

Di seguito ecco il teso delle domande poste dalla Federclubs all'ex presidente blucerchiato.

"Ferrero è sotto processo da mesi, ha ampiamente superato l’orlo della bancarotta ed è tenuto a galla solo dalla società che gli è stata regalata dalla famiglia Garrone/Mondini. La Sampdoria vive uno dei momenti più terribili della sua storia e tutto nasce da quella scelta, dai filtri, dalla fretta di liberarsene. Ritiene ancora che il suo silenzio sia opportuno in questo contesto?

Cosa prova a vedere la Sampdoria, società che suo padre ha prima salvato e poi guidato con orgoglio per anni, camminare inesorabilmente verso il fallimento, sul fondo della classifica, con diversi uomini di Ferrero ancora all’intero pronti a fiancheggiarlo, trattative triviali da mesi sui giornali, le speranze di salvezza che ogni giorno affievoliscono? Quali sono i suoi sentimenti in questo contesto?

Non reputa ancora che sia giunto il momento di onorare la parola data pubblicamente ai Sampdoriani?

Chiediamo una risposta pubblica per questi quesiti; auspichiamo che tutti i media locali siano solerti nel sollecitare un riscontro atteso ormai da troppo tempo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Samp, la Federclubs scrive a Garrone: "Perché il silenzio su Ferrero? Cosa prova ora?"

GenovaToday è in caricamento