Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Calcio

Entella, in quattro verso il recupero ma con il Siena è ancora emergenza

L’Entella viaggia veloce verso la trasferta di Siena con alcune buone notizie per il tecnico Volpe.

L’infermeria dell'Entella è ancora piena, ma si intravedono segnali positivi. Ieri i due lungodegenti Morra e Chiesa hanno lavorato con il gruppo e preso parte anche alla partitella di fine seduta. Ci vorrà ancora del tempo per vederli in campo perché entrambi sono fermi della stagione scorsa, ma il programma di recupero è entrato nella parte finale. 

Entella, Pellizzer e Pavic migliorano

Migliorano anche le condizioni di Pellizzer e Pavic fermi da un paio di settimane per alcuni problemi fisici. Nel giro di quindici giorni tutti e quattro potrebbero essere a disposizione del tecnico Volpe che comunque dovrà affrontare ancora l’emergenza in una settimana, la prossima, che vedrà i chiavaresi in campo sabato alle 16,30 con il Siena, martedì con la Vis Pesaro e domenica 24 con la Carrarese. 

In vista del match con i toscani rientra dalla squalifica Cleur, mentre viene fermato dal giudice sportivo sportivo Barlocco, espulso nel match con il Pescara. Il primo potrebbe essere schierato terziino destro titolare al posto di Di Cosmo, mentre a sinistra toccherà a Ciccone, unica alternativa rimasta in rosa. 

Grande abbondanza in attacco per Volpe

Abbondanza invece  in attacco dove gli inamovibili sembrano essere Schenetti e Lescano, entrambi a segno con il Pescara e saliti a quota quattro reti in campionato, secondi nella classifica marcatori dierto a Magnaghi del Pontedera e Sereni dell’Acona-Matelica. La terza maglia se la giocano Magrassi, Morosini e Capello, mossa a sorpesa dell’ultimo turno di Volpe che ha elogiato il giocatore a fine gara per la sua prestazione. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entella, in quattro verso il recupero ma con il Siena è ancora emergenza

GenovaToday è in caricamento