rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Calcio

Entella, Sadiki suona la carica: "Faremo di tutto per essere protagonisti"

Il difensore arrivato lo scorso gennaio non vede l'ora di tornare di iniziare il campionato dopo il ritiro estivo.

Parola a Sadiki che dopo il ritiro estivo mette nel mirino il campionato. Il difensore centrale è arrivato a gennaio scorso ed è stata una delle più belle sorperse del finale in crescendo dell'Entella. Ora però il rodaggio è finito come spiega il diretto interessato al sito ufficiale della società: "Rispetto allo scorso anno penso di partire un po’ più avvantaggiato. Conosco già quasi tutti i componenti della rosa e so cosa il Mister si aspetta da me. I primi mesi in Italia non sono stati facilissimi, ma adesso mi sento molto più integrato e piano piano sto iniziando anche a masticare un pochino di italiano. Fisicamente mi sento già molto bene".

Il lavoro a Tavarone ha quindi pagato: “In queste settimane ho cercato di tenermi in forma con allenamenti individuali e non vedevo davvero l’ora che si riprendesse con la preparazione. È stato un ritiro molto intenso nel quale abbiamo cercato di lavorare sodo fin da subito. Ho apprezzato molto le metodologie del Prof Nastasi e di tutto lo staff tecnico. Non abbiamo perso tempo e abbiamo iniziato a spingere senza risparmiarci".

Ora Sadiki è pronto ad affrontare la prossima stagione: "La squadra sta lavorando con il giusto atteggiamento e stiamo cercando di affinare gli automatismi. Il campionato di serie C ogni anno è sempre molto complicato, ma l’Entella farà di tutto per essere protagonista e dal canto mio non vedo davvero l’ora che si inizi a fare sul serio con i primi match ufficiali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entella, Sadiki suona la carica: "Faremo di tutto per essere protagonisti"

GenovaToday è in caricamento