rotate-mobile
Calcio

Entella, Magrassi eroe ad Ancona: “Felice per la doppietta, volevamo dare continuità”

L’Entella batte l’Ancona 3-1 in trasferta e trova il secondo successo di fila in campionato, al termine della parla Magrassi.

Andrea Magrassi trascina l'Entella alla vittoria contro l'Ancona, la sua doppietta in tre minuti nel primo tempo lancia i chiavaresi che chiudono i conti con Cleur dopo che Del Sole aveva accorciato le distanze.

Le parole di Magrassi dopo Ancona-Entella

Il bomber dei liguri commenta la gara e parte subito dal ritorno al gol: "Sono felicissimo per la doppietta e per la vittorie, oggi era molto importante perché volevamo dare continuità di risultati. Io ho solo cercato di farmi trovare pronto dopo un periodo senza gol in cui come ogni attaccante che non segna ho fatto fatica. Per fortuna i miei compagni hanno sopperito a questa mancanza"

Dopo sei gare senza successi, l'Entella ha battuto Imolese e Ancona: "E'un campionato difficile - spiega Magrassi - ci sono state volte in cui abbiamo racolto meno di quanto abbiamo seminato. L'importante è prendere il buono da ogni situazione e migliorare gara dopo gara perché in settimana lavoriamo sempre molto bene".

La trasferta di Ancona non era per niente facile: "Abbiamo giocato con attenzione e intensità, dimostrando la voglia di andarci a prendere i tre punti" racconta Magrassi che per l'Entella è anche un portafortuna, quando segna la squadra vince: "Se fosse davvero così allora spero di fare gol ogni domenica", magari già domenica contro il Grosseto, prossimo avversario dell'Entella.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entella, Magrassi eroe ad Ancona: “Felice per la doppietta, volevamo dare continuità”

GenovaToday è in caricamento