Lunedì, 27 Settembre 2021
Calcio

Entella, verso la Coppa Italia: continua l’emergenza difesa

Domani sera la Virtus Entella scenderà di nuovo in campo, questa volta tocca alla Coppa Italia e l’avversario sarà il Cesena.

La marcia è ripresa di corsa dopo lo scivolone con il Montevarchi e adesso non ci si può certo fermare. L’Entella ha ritrovato al Comunale il successo in campionato schiantando con un secco 2-0 la Lucchese nella terza giornata di Serie C. Nel gruppo B ora i liguri sono al secondo posto con sei punti, ma non ci si può di certo cullare sui tre punti di domenica.

Il calendario si fa intenso e già domani è tempo di tornare in campo per i ragazzi di Volpe. Alle 20,30 calcio d’inizio della sfida contro il Cesena di Coppa Italia, secondo turno per i Diavoli Neri dopo il successo all’esordio assoluto stagionale contro il Fiorenzuola. Si gioca al Manuzzi contro una formazione che in questa stagione non ha ancora perso. Due i pareggi per 0-0 coon Gubbio e due le vittorie con Lucchese 2-1 e Pistoiese, in Coppa Italia, 3-1.

Difesa da inventare per l'Entella in Coppa Italia

L’avversario ha storia e qualità importanti e la sfida si annuncia molto diffcile. In più per Gennario Volpe arrivano anche i problemi di formazione. Il giovane mister dei chiavaresi deve affrontare l’emergenza nel cuore della difesa dove Pellizzer non recupera dal problema muscolare. La speranza è quella di riaverlo per la trasferta di Gubbio di sabato prossimo anche se il tempo stringe.

Il problema è che oltre a lui è ancora fuori dai giochi Chiosa, il cui percorso di recupero da un lungo infortunio sta per volgere al termine, ma ha bisogno di tempo prima di rientrare. Così non resta che puntare ancora sulla coppia Matias Silvestre e Coppolaro, unici due interpreti del ruolo rimasti in rosa. Giocheranno ancora titolari con il Cesena e probabilmente con il Gubbio, sperando che non esauriscano le batterie.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entella, verso la Coppa Italia: continua l’emergenza difesa

GenovaToday è in caricamento