rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Calcio

La Sestrese si rialza e inguaia il Molassana

Il match salvezza del girone B del campionato di Eccellenza va alla Sestrese che batte il Molassana.

La prima vittoria in campionato arriva nel momento giusto per la Sestrese che batte il Molassana 1-0 e conquista tre punti che gli permettono di riagganciare il gruppo delle squadre che lottano per la retrocessione e allontanare l’incubo di un campionato in apnea.

La Sestrese parte decisamente meglio, già dopo pochi secondi è Delgado a impegnare Carlucci. E’il preludio al gol che arriva al 9’con Vagge che apre il piattone da azione da calcio d’angolo e fulmina il portiere avversario. Gli ospiti spingono forte e con Ghigliazza hanno la palla del raddoppio ma il tiro a colpo sicuro viene respinto da Luciani. Il Molassana si fa vedere al 35’ con Giorgi che sfiora il palo. 

La sfida continua nella ripresa sulla falsariga della prima frazione con la Sestrese che ha ancora un paio di occasioni per chiudere la gara, ma non riesce a raddoppiare. Nel finale il Molassana prova il colpo di coda, ma Rovetta è attento su Grosso ed Eranio. 

Per il numero uno della Sestrese due interventi che coronano una giornata speciale. Da oggi infatti è il giocatore con all’attivo più presenze nella società: 326 in tutto le gare in cui ha difeso la porta in dodici stagioni. La società è pronta a festeggiarlo domenica prossima prima della gara contro la capolista Baiardo.

Per il Molassana, che aveva iniziato il campionato con tre sconfitte di fila, arriva così un altro stop dopo il pari con l’Atheltic Albaro e la vittoria in trasferta sulla Fezzanese. Ora i genovesi sono ultimi con quattro punti insieme alla Sestrese e al Cadimare ma sono gli unici che devono ancora effettuare il turno di riposo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Sestrese si rialza e inguaia il Molassana

GenovaToday è in caricamento